Venezia affonderà? Il Comune ha scelto
la strada più semplice per farla morire

Affonderà? Non affonderà? Il grande pendolo dell’osservazione di massa applicata a Venezia e alla sua nuova alluvione, nuota ora nell’angoscia degli estremi: essere o non essere. È forse questo evento…


Hugo, che la notte pensava ai comunisti
e voleva regalare Corto Maltese all'Unità

Hugo era robusto, pancia solenne, bello, sfuggente come animale da combattimento. Si incrociava Hugo di qui e di là, raramente anche da Paolìn. Ma se ne stava molto per i fatti suoi, o girava il mondo…


edoardo salzano

Un urbanista rigoroso e comunista
Ci ha lasciato Edoardo Salzano

Un maestro per molti. Per moltissimi un amico. Perché era così, Edoardo Salzano, anzi Eddy. Impossibile conoscerlo e non restare affascinati dal suo sorriso e dalla sua cultura, ampi e aperti entrambi.…


sea watch, il salvataggio

Disperati

Bisogna amarsi ed accettare la responsabilità di prendersi cura l’uno dell’altro, anche se l’altro ha un colore diverso, una religione diversa, e viene da un posto dove tu non vivresti per cinque minuti. Un…


Audace e onesto, il "J'accuse" di Polanski mescola Francia 1898 e Germania 1938

In una delle prime scene di “J’accuse”, nuovo magnifico film di Roman Polanski presentato in concorso a Venezia, il colonnello Picquart si reca a casa del generale Sandherr, del quale ha appena preso il posto…


Polanski e l'affare Dreyfus alla Mostra
Verdetto delegittimato dal #metoo

Pensavo di iniziare queste cronache veneziane scrivendo di un film amabile e trascurabile, di quelli che vedendoli ti diverti e il giorno dopo sei già passato ad altro: “La vérité” del giapponese Hirokazu…


Mega navi
e tristi follie

E allora oggi è sabato 18 marzo e sono seduto nel bar strapieno di gente dell’aeroporto di Fort Lauderdale, e dal momento in cui sono sceso dalla nave da crociera al momento in cui salirò sull’aereo per…


Biennale, ti disprezzo e ti sberleffo
(ma so che tu mi vuoi), firmato Banksy

È la legge del “Principe e il povero” - dove sta scritto che i ruoli vincono, non i loro interpreti - a governare per l’ennesima volta la scena nel gran teatro di Piazza San Marco a Venezia. Metti Banksy alla…


I "libri banditi" di Novellara

Alla biblioteca di Novellara a Reggio Emilia, ci sono scaffali “transennati” con una grande X di adesivo colorato bianco e rosso. Strano, pensi, in una biblioteca frequentata da così tante persone, compresi…


Gli studenti manifestano
Gridano al governo:
"Giù la maschera!"

Giù la maschera. Non è questo il cambiamento che vogliamo. L'abbiamo gridato nelle piazze di tutta Italia il 16 novembre. Le manifestazioni, che si sono svolte in molte regioni e grandi città, da Bologna a…


La stanza dei sogni e del diletto. Al Fortuny la sala affrescata di Zoran Music

La vita in una stanza. La storia artistica e immaginifica di un grande pittore racchiusa in un unico ambiente. Una sorta di incredibile e originale catalogo dipinto che consente di ripercorrere l’esistenza…


"Sulla mia pelle", e tornano l'impegno
e le emozioni del cinema civile

Una volta in Italia c’era il cinema “civile”. Film “impegnati” come Indagine, Le mani sulla città, Sacco e Vanzetti, Todo modo, Cadaveri eccellenti, Il caso Mattei, Il caso Moro, Detenuto in attesa di…