Roma, San Lorenzo ultimo tassello di una città
che non ne può più

Solo nelle fedeli scatole dei taxi, ora la sindaca trova comprensione e avvocati sereni: “lasciatela lavorare”, dicono, come tre mesi dopo la sua elezione in Campidoglio, quando precocemente in troppi…


Perché dico Lilli Gruber

Alle primarie del Pd dovrebbero andare Zingaretti (il favorito), Minniti e Martina. Poi in corsa ci sono anche altri ma loro tre sono quelli che possono prendere più voti. Già si parla di combine fra Minniti e…


Cari compagni del Pd
è ora di dire basta
all'autoreferenzialità

La manifestazioni del Pd di domenica scorsa a Roma è un segnale tiepidamente positivo e offre qualche lampo di speranza. Ha riportato l’attenzione dei media sul partito e sui suoi militanti dopo le polemiche…


Chi irride Veltroni sbaglia. Lo si critichi, ma senza astio

Dopo l’articolo di Walter Veltroni su “Repubblica”, ho letto sui social, accanto a reazioni di consenso. anche sfottò, parole forti, fastidio per l’intervento dell’ex segretario del Pd. Le critiche sono il…


Che cosa cerchiamo noi apolidi di sinistra

Non è facile la vita di noi “apolidi di sinistra”. Che poi veramente apolidi non siamo. Abbiamo avuto un partito, anzi il Partito, come casa di famiglia per decenni, alcuni fin da piccoli. Poi ci siamo persi…


Carlo Vanzina, il regista che capiva meglio gli italiani

Una volta moriva un artista e il giorno dopo leggevamo i necrologi su tre-quattro quotidiani (magari su uno solo, dipende da quanti ne compravamo). Poi è arrivata la tendenza di non limitarsi ai necrologi, ma…


Se la sinistra vuole smascherare i nuovi falsari

Quando si tornerà a votare, presto o più in là, sicuramente il prossimo anno per le europee, rischiamo – lo ha già scritto Massimo Bordin – di partecipare ad elezioni senza la sinistra. In questi giorni si…


Il buio dopo Berlinguer, e adesso?

Domanda: ha una data di nascita l’ attuale crisi della sinistra italiana ? Io credo di si ma bisogna andare indietro nel tempo. Fermarsi al 2007, cioè al Pd , a mio avviso, non basta. Bisogna risalire agli…


L'Unità finisce all'asta. Chi vuole salvarla?

Chi avrebbe mai immaginato che una testata così bella e importante finisse all’asta? Chi avrebbe mai immaginato che quel nome così forte – l’Unità – che per molti è stata un simbolo di lotta e di riscatto, un…


Dopo la sconfitta
il Pd romano s'interroga

La sala ha un nome singolare e evocativo, “Aquile randagie”. Ma al centinaio di persone che rispondono al richiamo di Roberto Morassut nel Roman Scout center per riflettere sull'esito delle elezioni (che per…


Capibastone

Il rischio che il Pd possa affondare si manifesta evidentemente quando un partito che ha perduto la metà dei voti, il rapporto con gli strati popolari e con i giovani, che è stato sconfitto in tutte le…


Come ricostruire
una nuova sinistra

Non mi avventuro in analisi organiche sul dopo 4 marzo; cerco di osservare, ascoltare, riflettere. C'è di ché; a patto di infrangere i muri di banalità e di presunzione. Prendo a riferimento originario due…