Le magliette rosse
e la triste fine
del Partito Democratico

Se si cercava un’immagine emblematica della drammatica crisi del Pd, eccola qui: da una parte decine di migliaia di magliette rosse nelle piazze d’Italia a cercare di fermare l'emorragia di umanità provocata…


In un mondo cattivo e impaurito
bisogna essere ribelli con gentilezza

In una lunga lettera alle sue figlie, Caterina e Margherita, dove si racconta senza altri filtri se non quello della scrittura, Saverio Tommasi con simpatia, arguzia e dolcezza, affronta una serie di tematiche…


Emergenza nazionale:
la sinistra è scomparsa

Siena, Pisa, Massa, Imola: il cuore rosso dell’Italia non c’è più. Cadono, una dopo l’altra, le roccaforti nelle quali la sinistra si era difesa nei periodi più bui della sua storia e che cementavano…


Cuperlo, quel viaggio alla ricerca
di una nuova sinistra di popolo

È un libro prezioso e sorprendente quello scritto di getto da Gianni Cuperlo dopo la bruciante sconfitta della sinistra alle elezioni del 4 marzo. Con In viaggio (Donzelli editore) Cuperlo prova infatti a…


Addio Carniti, difensore degli “ultimi”
e grande combattente per l'unità

Non è facile dire addio a Pierre Carniti. Come non è mai facile dire addio a una stagione memorabile. Quella contrassegnata da una stagione indimenticabile, negli anni  sessanta-settanta. Quando immensi cortei…


Per la sinistra
è ora di svegliarsi

Sovranisti, populisti, fascio-leghisti, demagoghi, lepenisti o faragisti. Chiamateli come volete, ma qualunque sia la denominazione che sceglierete non c’è dubbio che quello che si appresta a nascere tra…


Il giovane Marx, quando la rivolta
è un grande atto d'amore

  "Il n'y a pas de bonheur sans révolte" (non c'è felicità senza rivolta), così l'aristocratica Jenny al suo giovane Karl Marx. Per amore di lui, figlio di un ebreo convertito, si è trovata immersa in una…


I 5Stelle per favore
lasciamoli stare

Il risultato elettorale, per certi aspetti drammatico per le forze di sinistra e di centrosinistra, obbliga tutti a una riflessione severa e rigorosa su quanto è accaduto. Naturalmente per svolgerla in maniera…


Mondo diseguale

In un mondo fattosi abissalmente e universalmente diseguale, nel quale 8 (otto!) super ricchi possiedono l’equivalente delle risorse di metà dell’umanità e in cui si aspetta l’avvento del primo trillionaire…


Cari maschi di Liberi e uguali
perché avete escluso le donne?

Foto di gruppo senza donne. Possibile che nessuno abbia avuto un sussulto “prima”? Possibile davvero che non si siano resi conto “prima” di quanto fosse ad excludendum l’immagine – plastica, immediata,…


Le parole di Grasso
gli slogan di Renzi

Una delle parole più usate da Pietro Grasso nel suo discorso di investitura è futuro. Le altre due sono noi e inclusione. E’ significativo che un uomo che per età anagrafica apparterrebbe, secondo la vulgata…


Cambiamento

Il problema che dobbiamo porre a noi stessi e a tutti è come si possono affrontare contraddizioni che rasentano ormai l’assurdità – tra abissi di miseria e culmini di ricchezza, tra spreco degli armamenti e…