La persona e l'impresa

É possibile un progetto di umanizzazione del lavoro, che ponga la persona – e non l’impresa – al centro dell’organizzazione produttiva, che si fondi cioè sulla centralità della persona o dei suoi diritti?…


Le conseguenze della svolta di Occhetto
e la lezione di Lucio Magri sulla sinistra

Poiché io giro molto per l’Europa mi capita di sentirmi ancora chiedere: “ma perché fu sciolto il PCI?”. E’ una domanda che non proviene solo dalla sinistra cosiddetta radicale, ma persino dai…


Lotta di classe al contrario, con i ricchi sempre piu ricchi

Esiste ancora, in questo tormentato 2019, la “lotta di classe “, così come la si chiamava nel ‘900? C’è chi sostiene che la si è vista in atto, anche di questi tempi, ma si è svolta “al contrario”. L’hanno…


Quando Lama disse:
per l'unità sindacale si può sciogliere la Cgil

La Cgil martedì 22 gennaio torna a Bari. C’era già stata, con Luciano Lama, nel 1973. Avevo raggiunto quel giorno (due luglio) da Roma, in macchina, il capoluogo pugliese. Ero con Romano Bonifacci, Francesca…


Il popolo della Cgil
ha bisogno
di Landini e di Colla

Sono in corso o si sono svolti due congressi della Cgil, nelle categorie, nelle Camere del lavoro, nelle strutture regionali. Uno è pubblico, in grandi teatri, dove centinaia di dirigenti e delegati di base…


Da Amendola, Matteotti, Gramsci, Trentin
un progetto per scoprire la Costituente

È un libro e ha un titolo che guarda al passato ma anche al presente: “Preludio alla Costituente”. Contiene le storie di donne e uomini come: Luigi Albertini, Argentina Altobelli, Giovanni Amendola, Bruno…


Concetto Marchesi, il rettore che buttò i fascisti giù dal palco, visto da Trentin

Il 9 novembre 1943 il rettore Concetto Marchesi inaugura l’Anno accademico dell’Ateneo di Padova con un discorso sul ruolo del lavoro nella civiltà e sulla indissociabilità tra lavoro e libertà. “L’Università…


Salviamo il soldato Cgil. Scontro su un progetto, una squadra e Landini

E’ un delicato e difficile passaggio quello che sta vivendo la Cgil, il più grande sindacato italiano, in queste ore. La lunga riunione del Comitato Direttivo di sabato non è giunta ad una conclusione…


Quello scontro tra Di Vittorio e Togliatti
sulla repressione del 1956 in Ungheria

Il 23 ottobre 1956 a Budapest un largo corteo popolare di solidarietà con la rivolta di Poznań, in Polonia, degenera in scontri tra polizia e dimostranti. La notte stessa il governo, presieduto dagli…


Sul congresso Cgil compare lo spettro di Fortebraccio

Sono in corso in tutta Italia i congressi di base della Cgil. Preparano l’assise nazionale che si terrà a Bari a fine gennaio. É interessante notare come in questi congressi si discuta soprattutto sul futuro…


Marchionne è morto
e la sua è un'eredità
tutta da riscrivere

Sergio Marchionne si è spento nella clinica svizzera  che lo aveva ospitato per i suoi ultimi giorni che sono stati accompagnati da necrologi anzitempo. È  stato l’uomo che ha salvato la Fiat. E’ stato l’uomo…


Un soggetto alternativo per la sinistra

Le interviste di venerdì di Maurizio Martina e di sabato di Roberto Speranza, sempre su “Repubblica”, aprono il dialogo fra chi è uscito dal Pd e chi è rimasto. Veleni in circolo ancora molti. Il più mortale è…