Referendum, tra le ragioni del Sì e del No prevalga la democrazia

È paradossale. Le destre in questo referendum sono oggettivamente avvantaggiate: se vincesse il SI alla riduzione dei parlamentari, loro potrebbero affermare che il popolo vuole superare la repubblica…


Cinque motivi per votare no
al referendum

Dopo il rinvio causato dall’emergenza coronavirus, il governo ha deciso: il 20 e 21 settembre si terrà il referendum costituzionale sulla modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione. Il contenuto…


Vince il populismo
quando al governo
manca un'idea di società

Chi si era illuso che la follia d’agosto scoppiata nel Papeete avesse liberato la repubblica dall’incubo sovranista è stato risvegliato dal proprio sonno dogmatico dalle immagini di piazza san Giovanni. Prima…


Di Salvatore: le Camere
non sono poltrone,
dico no alla riforma

"Spero che ci sia spazio per il referendum e mi impegnerò in prima persona per il 'no'". A dircelo è Enzo Di Salvatore, docente di diritto costituzionale presso la l'Università degli Studi di Teramo, a…


Dopo il taglio dei parlamentari
servono nuove elezioni

Ora però, dopo il voto quasi unanime della camera (solo 14 no) al taglio dei parlamentari, quale conseguenza istituzionalmente corretta, non resta che l’avvio delle procedure per giungere allo scioglimento…


Nel quadripartito Conte
è il Pd a pagare
la tassa Salvini

Dopo le prime settimane di navigazione andrebbe innanzitutto aggiornata la colorazione politica del nuovo governo. Al giallo-rosso va aggiunto il bianco (o l’azzurro) della nuova formazione di Italia viva, con…


Pd e Leu reagiscano
al taglio alla democrazia
imposto dai 5 Stelle

L’accelerazione sulla riforma costituzionale che diminuirà il numero dei parlamentari è un fatto nuovo e molto pericoloso. Lo è perché questo taglio è – forse – sostenibile solo nel quadro di una generale…


Il progetto gialloverde:
istituzioni deboli
Paese diviso

Questo governo non cadrà rapidamente. La convinzione di tanti dirigenti di sinistra che si andrà a votare presto non è altro che, per usare una formula molto di moda, wishful thinking dovuto all’incapacità di…