Se i negazionisti si nascondono anche a sinistra

Siete in un grande supermercato, nell’orario di punta. È un luogo familiare a tutti. Ci sono varie persone in fila davanti alle casse, un centinaio. Tutta gente che appare tranquillamente normale. Ebbene,…


Donna di pace

Quando sono diventata nonna ho imparato a non odiare più nemmeno i ragazzi tedeschi che ci avevano insultato. Mi scoprii diversa, pronta a fare il mio dovere di testimone senza usare mai la parola odio e…


Cavalli-Sforza,
una rivincita contro l'orrore del razzismo

Il grande genetista Luigi Luca Cavalli-Sforza, nato a Genova il 25 gennaio 1922, se ne è andato l’1 settembre, a 96 anni. Era un sedicenne quando - 70 anni fa, il 5 settembre 1938 - il re (che perse gli ultimi…


RomArchive, la vita
dei popoli Romanì

Ogni anno, da almeno vent’anni, rappresentanti dei popoli Romanì si danno appuntamento l’1 e il 2 agosto al crematorio numero 5 di Auschwitz, in Polonia. Fanno memoria del genocidio di oltre 500.000 rom del…


Odio

Il clima è peggiorato. Oggi c’è una cosa diversa dall’indifferenza di allora. Sono passati 80 anni dalle leggi razziali e il razzismo è minimizzato, è tollerato, “ma i fascisti hanno fatto anche cose buone”.…


Auschwitz negli occhi di Sami
La vita di Modiano nel film di Veltroni

Gli occhi di Sami. Sono proprio gli occhi di Sami che restano impressi nella memoria. Perché in quegli occhi c’è tutto: dalla luce al buio. Si accendono quando esprimono la speranza e si spengono,…


Segre, una donna che serve all'Italia

Liliana Segre è senatrice a vita. La prima nomina di Sergio Mattarella non poteva essere migliore. Liliana è una delle poche, ormai, sopravvissute ai campi di concentramento nazisti. Lei, ad appena tredici…