europa

La crisi ci chiede
più Politica
e più Stato

L’epidemia da coronavirus è stato uno shock per ogni livello della società: dalla sanità, all’economia, alle istituzioni politiche. Ma nella nostra analisi, proposta l’anno scorso, non a caso intitolata “Il…


Una nuova sinistra
per costruire
uno Stato imprenditore

Che spazio ha la sinistra nell’Italia della ricostruzione? Questa è la domanda che andrebbe posta, trovando al più presto le forme e i tempi di un processo democratico nel quale discutere, decidere, agire.…


Resilienza

Io credo che questa crisi, per molti aspetti più profonda e con risvolti di gran lunga più intensi, abbia molte cose da insegnarci: l’importanza della scienza, il ruolo strategico del settore pubblico e la…


Camusso: lavoro centrale
non decida più
solo il mercato

“L’epidemia ha rovesciato alcuni paradigmi che sembravano scontati e ha ridato centralità al ruolo del lavoratore. Ci ha anche mostrato i limiti del nostro modello di sviluppo. Dovremmo ripensarlo, smettendola…


Lo Stato

Nell’Eurozona si sostiene che tutti i mali dei paesi della “periferia”, come Portogallo e Italia, derivano dalla presenza di uno Stato “spendaccione”. Ma il problema fondamentale non è quanto spende lo Stato,…


Se anche Johnson
è costretto a riscoprire
il ruolo dello Stato

Dopo l’Italia, la crisi COVID-19 travolge anche gli altri Paesi d’Europa e colpisce anche il Regno Unito in un momento estremamente delicato per il Paese. Il 31 gennaio 2020 il Regno Unito è uscito…


Cinque cose
che la pandemia
sta già cambiando

E’ bene avviare una riflessione sugli effetti duraturi della pandemia che sta costringendo il mondo a una quarantena globale. Poiché le previsioni più attendibili dicono che non si tratta di un “accidente” di…


La lezione del Coronavirus: più Welfare e più Pubblico

“La caduta dello Stato anoressico”: così sintetizza le conseguenze del corona virus Daniel Suhonen, guida intellettuale di “Reformisterna”, la corrente di sinistra della socialdemocrazia svedese. Oltre che…


Alla sinistra serve
una Bad Godesberg
alla rovescia

La crisi significa rischio, il rischio chiama protezione, la protezione chiama Stato, la più alta forma di organizzazione sociale. La crisi del 2007 non fa eccezione. La destra ha cambiato rapidamente e…


Fava e giornalismo

Giornalismo

Io ho un concetto etico del giornalismo. Ritengo infatti che in una società democratica e libera quale dovrebbe essere quella italiana, il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società. Un…


Stato e clima

Dobbiamo cambiare il nostro modo di vedere lo Stato: da freno a motore dell’innovazione, da organismo che opera dall’alto a organismo che opera dal basso. In un’epoca in cui trionfano i populismi, coinvolgere…


Matteo Salvini
e la tentazione della democrazia illiberale

Aspettavamo ancora che la Questura di Bergamo spiegasse in base a quale legge dello Stato aveva fatto rimuovere uno striscione dalla facciata d’una casa quando una dirigente scolastica di Palermo è stata…