Perché tirar giù
le statue
non è una soluzione

A proposito di statue, icone e del giudizio morale. Ci sono due modi per negare aprioristicamente la piena umanità di una persona. Il primo consiste nel non riconoscerle alcun limite, errore o vizio,…


Costruire un più sicuro ordine mondiale
nel rapporto tra l'Occidente e la Cina

Una riflessione seria sulle prospettive del multilateralismo non può che prendere le mosse dal riconoscimento che quello che è stato definito «l’ordine mondiale liberale» è entrato in una profonda crisi…


stati uniti

Il mondo post-virus?
Un piano inclinato
verso una crisi globale

Calo del ruolo degli Stati Uniti, stop al processo d'integrazione dell'Unione Europea, crescente anarchia internazionale con l'indebolimento degli stati e il collasso della cooperazione globale, recessione…


Su Abraham Lincoln
e sulle parole
che lasciano il segno

La stima (per le cose che dice da sempre) e la riconoscenza (per la profondità con cui le dice) che mi legano da anni, da semplice lettore, al pensiero e alle parole di Nadia Urbinati non possono impedirmi,…


Impeachment per Trump
l'America mostra
la crisi della democrazia

Donald J. Trump è da giovedì – giorno in cui andava celebrando il suo millesessanticinquesimo giorno alla Casa Bianca – il terzo presidente degli Stati Uniti d’America ad esser colpito da impeachment. O, come…


friday for future

Clima, a Madrid
vincono i sovranisti
"eco-irresponsabili"

Fallimento. E’ l’unica parola sensata per descrivere l’esito della Conferenza mondiale sul clima appena conclusasi a Madrid, la numero 25 da quando un quarto di secolo fa venne firmata la Convenzione quadro…


Chi ricorda la vicenda di Elian,
il piccolo naufrago cubano?

Oggi Elian è un giovane di 25 anni, laureato in ingegneria convinto sostenitore della rivoluzione castrista, González sostiene che i giovani cubani devono preservare i valori socialisti dell'isola e resistere…


Quando l'America decise di fermare
la sfida innovatrice di Gorbaciov

Per chi volesse orientarsi, con una efficace prospettiva storica , nelle tante ricostruzioni dei fatti del novembre 1989, il libro di Giuseppe Vacca (con la collaborazione di Gianluca Fiocco), La sfida di…


Ricerca, una nuova
politica per fare
largo ai giovani

Nei giorni scorsi un gruppo internazionale di ricerca ha fatto discutere il mondo intero con i risultati di una ricerca sulle basi genetiche pubblicati su Science, la rivista dell’American Association for the…


L'Amazzonia brucia, il mondo rischia grazie a Trump e Bolsonaro

“Kkkkkkkkk….”. No, non è d’un errore di battitura. Né una prova malriuscita di funzionamento della tastiera. Questa lunga ed apparentemente insensata fila di “kappa” – da leggersi “ha, ha, ha”, come vuole la…


Francia, nelle urne
la destra moderata
ha scelto Macron

Le analisi dei flussi elettorali consente di analizzare con più precisione il voto francese del 26 Maggio scorso. Il primo dato significativo è lo spostamento verso la République en marche (LRM, il partito di…


La sinistra europea
non sa affrontare
il “capitalismo dei ricchi”

La sinistra europea, esclusi pochi casi, non esce certo bene dalle elezioni europee del 28 maggio. Si conferma una linea di tendenza iniziata tempo fa che richiederebbe una riflessione aperta e trasparente a…