stampa&ristampa

Se i sondaggi (spesso)
son desideri...

Apro i giornali e leggo che le elezioni si sono già tenute. O perlomeno abbiamo già i risultati. Salvini ha stravinto. Titoloni m'indirizzano a quest’unica lettura: Matteo, il nuovo profeta, gode di un…


la verità sulla scelta di Noa

La verità sulla scelta di Noa;
l'eutanasia non c'entra proprio nulla

La ragazza olandese di 17 anni al centro di articoli spesso poco accurati, morta alcuni giorni fa, non è stata sottoposta a eutanasia tramite la somministrazione attiva o passiva di medicinali. Ristabiliamo la…


Notizie
al profumo di rotativa

Stamani al solito sono andato a comprare i giornali alla mia edicola. Sono un vecchio e abitudinario lettore di quotidiani. Di quelli di carta, intendo. Ne compro due, i principali, Corsera e Repubblica,…


Il tuo vicino

L’umore che il populismo di destra indica è un fallimento della sinistra, in modo simile a quanto avvenuto negli anni Venti e Trenta qui in Europa. I partiti di destra entrano in scena con una risposta molto…


Salvini viola il codice
dei giornalisti
L'Ordine non interviene?

Può darsi che il ministro dell’Interno Matteo Salvini non stia commettendo reati prendendo in ostaggio centinaia di migranti sulle navi (incluse quelle militari italiane, tanto che è indagato ad Agrigento per…


Il Mattino caccia
il direttore anti grillino

Nell’editoriale di esordio il suo successore, Federico Monga, piemontese che a Napoli si è integrato benissimo, è partito dall’articolo 3 della Costituzione, che sancisce il “diritto dei diritti”, quello…


La sinistra e il popolo
da cui tornare

Si dice: ora dobbiamo tornare dal popolo. Sembra la ricetta magica per una sinistra che non da oggi, ad ogni sconfitta, non sa che fare e ripete quella frase come fosse un mantra con il quale salvarsi l’anima.…


Il bavaglio turco

Chiunque racconti dei crimini perpetrati viene censurato, perseguito, rinchiuso in prigione. Chiunque sia dalla parte della verità viene accusato di essere un terrorista, di fare propaganda terroristica.…


Norvegia, paradiso delle news on line

La Norvegia è il primo Paese al mondo per penetrazione delle notizie online. Secondo il rapporto dell’Istituto Reuters sull’informazione digitale, l’87% dei norvegesi per sapere cosa accade utilizza, in ordine…


La resistibile discesa
dell'impero di carta

Ricorre in questi giorni l’anniversario della morte, 106 anni fa, di Joseph Pulitzer, l’uomo che – non solo nell’immaginario americano - incarna il modello della stampa libera e autorevole, quella che con…