Cecilia Guerra: “Con il Pd per raddrizzare la Ue e ricostruire la sinistra”

Maria Cecilia Guerra nella scorsa legislatura aveva lasciato il Pd ed era stata, dal 2017, capogruppo di Articolo Uno-MDP in Senato. Ora è candidata alle Europee nel collegio nord est nella lista del…



Sinistra, è arrivata
l’ora di uscire
dal solipsismo

«Così si spiega come mai un partito che assegnò a se stesso un compito (il comunismo) del tutto irreale e che, ovviamente, non fu mai in grado di raggiungere, diventò nondimeno un soggetto…



Imola, la sinistra divisa e il Pd sconfitto

“Io avevo segnalato più volte la distanza che andava aumentando tra noi e i cittadini. Ma sono rimato inascoltato. Non solo in passato: anche in vista di queste elezioni, non si è messo in campo un…



L’acqua di destra
inguaia Emiliano

Dietro la scelta del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, di mettere il più grande acquedotto pubblico d’Europa, l’Acquedotto pugliese, nelle mani di Simeone Di Cagno Abbrescia, ex…



Dopo LeU, mai più scissioni

E’ passata in cavalleria, così per dire, la vicenda di LeU, la forza di sinistra che avrebbe dovuto raggiungere le due cifre oppure almeno un 8% intercettando il voto già in uscita dal Pd e nel frigo…



Napoli, la sinistra ferita
alla ricerca di un’idea

Il luogo dell’espiazione post tsunami elettorale della sinistra napoletana (o almeno di ciò che di essa rimane) è uno spazio virtuale. Per essere precisi, la bacheca social di Antonio Bassolino, che…



Che fine ha fatto
Liberi e Uguali

Quando, subito dopo il voto del 4 marzo, ho scritto che il pessimo risultato elettorale dimostrava che “l’esperimento di Liberi e Uguali può considerarsi chiuso” ( Leggi qui ) sono stato bersaglio di…



L’Emilia e la scissione
“Anche il Pd si rifondi”

“Mi sono iscritto al Partito subito dopo la guerra e da allora ho sempre preso la tessera. Due anni fa non l’ho più rinnovata”. Per il compagno Gemello, ex operaio della Lombardini Motori, “il…



Alle elezioni
con partiti-fantasma

Sarà anche un segno dei tempi, sarà un processo ineluttabile: sta di fatto che le prossime elezioni politiche saranno le prime con dei partiti fantasma. Le prime senza neanche un euro di…



L’eclissi della sinistra
nella città dei Cantieri

Era città di sguardi lunghi. Ora pare un posto di pensieri sincopati, dettati da paura (sicura), cinismo (forse), impotenza (certa). Abbandonate il luogo comune, se volete capire Castellammare di…



Rosatellum, regalo
alle destre

"Colpo di Stato". "Incostituzionale". Come sempre c'è molta improvvisazione, per non dire irresponsabilità, ogni volta che sull'agone della politica irrompe il problema delle regole. Era accaduto con…