Storia di Lucia, donna bracciante
che ha vinto contro i caporali

«Non mi hanno comandato mio padre e mio marito, non lo farà sicuramente un caporale». Lucia Pompigna lo dice con fierezza, perché proprio non riesce a sopportare l’umiliazione di essere vessata, ancor più sul…


Da Sereni a Franzin, quando la poesia
fa i conti con i "poveri operai"

1437. Sono i morti sul lavoro nel 2019 secondo l'Osservatorio Indipendente di Bologna. Sono dati più alti rispetto a quelli riportati dall'Inail perché considerano anche tutto il mondo parallelo del sommerso.……


Per noi giovani
è il momento di gridare
"Alziamo la testa!"

Siamo una generazione prigioniera di contratti instabili, diritti negati e salari da fame, cresciuta sotto il costante ricatto della precarietà e della disoccupazione. Una generazione i cui problemi, se…


Il capitalismo spiegato dai tarli

In una vecchia casa piena di cianfrusaglie di storici cimeli, pezzi autentici ed anticaglie c'era una volta un tarlo di discendenza nobile che cominciò a mangiare un vecchio mobile. Avanzare con i denti per…


braccianti diritti

Braccianti e consumatori
contro sfruttamento e
mini permessi

“La natura geme, i campi sono vuoti, i carrelli sono fermi, i trattori sono spenti per dire all’unisono che dare diritti non toglie diritti” ha gridato Aboubakar Soumahoro, nel corso della marcia partita dal…


immigrati rubano lavoro

Irregolari

Vieni a ballare compare nei campi di pomodori / dove la mafia schiavizza i lavoratori, e se ti ribelli vai fuori. / Rumeni ammassati nei bugigattoli come pelati in barattoli. /Costretti a subire i ricatti di…


Fascismo

Il fascismo non era soltanto un malgoverno buffonesco e improvvido, ma il negatore della giustizia; non aveva soltanto trascinato l'Italia in una guerra ingiusta ed infausta, ma era sorto e si era consolidato…


nei campi di pomodori

La fatica dei campi, i pelati del mercato. A scuola di sfruttamento. E di italiano

In estate, per diversi anni, ho partecipato a un progetto nelle campagne del foggiano - animato da un grande uomo, don Arcangelo Maira - dove si raggruppano i cosiddetti Ghetti, baraccopoli che contano, a…


immigrati rubano lavoro

La grande balla degli immigrati
che ci rubano il lavoro

Ci rubano il lavoro. La madre di tutte le bufale continua a fare proseliti nell’Italia dominata dal "capitano degli Interni". Come la ruggine, corrode pian piano,il cervello e le coscienze delle persone. Fa…


Quei 152 milioni di minori
sfruttati nel mondo come
nei romanzi di Dickens

Se dico 152 milioni, dico un numero. Un numero grosso, anche un po’ impressionante se associato a un valore economico. È di poco inferiore al jackpot record del Superenalotto. È un patrimonio che potrebbe…


Non solo Capitale, a lezione da Marx
Ripensare l'alternativa sulle sfide globali

Guardando oltre le rituali celebrazioni del bicentenario marxiano, la Conferenza internazionale Marx 201. Ripensare l’alternativa, si propone di discutere - nelle nove sessioni plenarie in cui si articolerà -…


Dalla Capitanata al palcoscenico
Radio Ghetto trasmette le "Voci libere"

E' una radio. Una piccola radio: meglio, un baracchino a onde corte. Ma non importa sia grande, i suoi ascoltatori sono lì vicino, a due passi. Letteralmente. Radio Ghetto nasce laggiù, al Gran Ghetto sotto…