Fascismo

Il fascismo non era soltanto un malgoverno buffonesco e improvvido, ma il negatore della giustizia; non aveva soltanto trascinato l'Italia in una guerra ingiusta ed infausta, ma era sorto e si era consolidato…


nei campi di pomodori

La fatica dei campi, i pelati del mercato. A scuola di sfruttamento. E di italiano

In estate, per diversi anni, ho partecipato a un progetto nelle campagne del foggiano - animato da un grande uomo, don Arcangelo Maira - dove si raggruppano i cosiddetti Ghetti, baraccopoli che contano, a…


immigrati rubano lavoro

La grande balla degli immigrati
che ci rubano il lavoro

Ci rubano il lavoro. La madre di tutte le bufale continua a fare proseliti nell’Italia dominata dal "capitano degli Interni". Come la ruggine, corrode pian piano,il cervello e le coscienze delle persone. Fa…


Quei 152 milioni di minori
sfruttati nel mondo come
nei romanzi di Dickens

Se dico 152 milioni, dico un numero. Un numero grosso, anche un po’ impressionante se associato a un valore economico. È di poco inferiore al jackpot record del Superenalotto. È un patrimonio che potrebbe…


Non solo Capitale, a lezione da Marx
Ripensare l'alternativa sulle sfide globali

Guardando oltre le rituali celebrazioni del bicentenario marxiano, la Conferenza internazionale Marx 201. Ripensare l’alternativa, si propone di discutere - nelle nove sessioni plenarie in cui si articolerà -…


Dalla Capitanata al palcoscenico
Radio Ghetto trasmette le "Voci libere"

E' una radio. Una piccola radio: meglio, un baracchino a onde corte. Ma non importa sia grande, i suoi ascoltatori sono lì vicino, a due passi. Letteralmente. Radio Ghetto nasce laggiù, al Gran Ghetto sotto…


Sindacato mondiale:
alla Camusso il 48%
ma non basta per vincere

Due donne, l’italiana Susanna Camusso, un lungo e appassionato servizio nella CGIL,  l’australiana Sharan Burrow, segretaria uscente, sono le protagoniste del Congresso mondiale dei sindacati…


Caporalato, le colpe
della grande
distribuzione

Dopo la morte di 16 lavoratori africani nelle campagne pugliesi, finiti schiacciati come topi in miserabili furgoncini, mi è tornato in mente il mio primo lavoro di ricerca sul tema del collocamento agricolo.…


Dignità

Una marea di persone sfruttate in marcia per la dignità e i diritti (a Foggia). Esattamente 62 anni fa, nelle miniere di Marcinelle, in Belgio, morirono 136 operai italiani. Lottiamo per difendere questa…


La strage degli uomini
in schiavitù
nel paese dei caporali

Sembra non avere fine la strage di braccianti sui campi della Puglia. Sono morti in 12 sulle strade vicino a Lesina in provincia di Foggia. Le dinamiche non sono ancora certe, ma viaggiavano stipati in un…


Rosarno, tutto cambia, ma lo sfruttamento resta uguale

Otto anni fa, i “fatti di Rosarno” portarono sotto gli occhi del mondo quel che avveniva da tempo nelle campagna calabresi – e pugliesi, e siciliane, e piemontesi, in Basilicata o nell'Agro pontino. Lo…


Dal sogno del "Vietnam libero"
al Paese che sfrutta gli operai

Il 21 ottobre 1967 centomila manifestanti sfilano a Washington chiedendo la fine della guerra in Vietnam. Nell’opinione pubblica il consenso verso la guerra si incrina: ormai oltre il 50 per cento non solo è…