Cosa ci resta
dopo la crisi
del Coronavirus

Si stava meglio quando si stava peggio? E’ una domanda che non ci si dovrebbe fare mai, eppure spesso serpeggia nella testa. Per i nostri bisnonni era “meglio” quando erano giovani, anche se c’era la guerra,…


Stati generali?
E' ora di tirare fuori
un programma
di governo

Per usare un’espressione poco originale, era inevitabile che prima o poi i nodi venissero al pettine. Il problema, il grande problema, è che quel prima o poi coincide con la fase più drammatica del Paese. I…


Scuola e sanità,
i nuovi Pilastri
della Terra

I Pilastri della Terra non sono (più) le antiche cattedrali gotiche che aspiravano al cielo. I Pilastri della terra, oggi, sono la scuola e la sanità. La pandemia ha reso più evidente che la nostra società si…


Domani

La crisi causata dal Covid-19 può accelerare l’adozione di un nuovo modello di sviluppo più equo e sostenibile? Sì, ma a condizione di cambiare le priorità e di rimettere in discussione alcuni tabù nella sfera…


DL di sopravvivenza più che di rilancio. Ma a lor signori non piace

Il decreto legge del governo Conte appena varato, dopo tante sofferte fibrillazioni grilline e non solo, è stato battezzato “rilancio”. La cifra complessiva di 55 miliardi è senz’altro poderosa e giunge dopo…


Più sanità pubblica: ecco
cosa potremmo fare
con i 37 miliardi del Mes

Trentasette miliardi di euro non sono pochi. Conviene prenderli, quelli del MES, per investirli nella sanità. Già, ma come? Una risposta rigorosa prevedrebbe un’analisi approfondita di tante situazioni.…


Resilienza

Io credo che questa crisi, per molti aspetti più profonda e con risvolti di gran lunga più intensi, abbia molte cose da insegnarci: l’importanza della scienza, il ruolo strategico del settore pubblico e la…


Camusso: lavoro centrale
non decida più
solo il mercato

“L’epidemia ha rovesciato alcuni paradigmi che sembravano scontati e ha ridato centralità al ruolo del lavoratore. Ci ha anche mostrato i limiti del nostro modello di sviluppo. Dovremmo ripensarlo, smettendola…


covid-19

Lombardia e Covid-19
così il virus ha sconfitto
il sistema sanitario

La propaganda messa in campo dalla maggioranza di centrodestra che guida la Giunta regionale lombarda non è riuscita a nascondere, durante l’emergenza sanitaria provocata dal coronavirus, l’evidente fragilità…


Venti regioni, 20 politiche sanitarie. Va ripensato
il sistema nazionale

Disuniti alla meta. Ognuno per sé, a ogni livello: aziendale, comunale, provinciale, regionale (soprattutto regionale), europeo, mondiale. Chiunque ha un minimo o un massimo di potere lo esercita…


Nella stessa barca

In Sud Sudan ci sono quattro respiratori e 24 posti di terapia intensiva per una popolazione di 12 milioni di persone: un respiratore ogni tre milioni di persone. In Burkina Faso i respiratori sono 11 per…


Anche Galli della Loggia scopre
le diseguaglianze

Il Professor Ernesto Galli Della Loggia nel suo editoriale su Il Corriere della Sera di oggi sottolinea come uno dei pericoli più grandi di questa fase sia quello del crescere delle disuguaglianze e dunque…