C’è vita a sinistra e il Pd
di Zingaretti potrebbe ripartire da qui

Nel suo libro, “La sinistra e la scintilla” (Donzelli, 2019), Giuseppe Provenzano, che pure del Partito democratico fa parte, afferma che il Pd non è nato troppo tardi, bensì è nato vecchio, fuori tempo…


Recessione, meno lavoro:
ecco quanto ci costa
il "contratto giallo-verde"

E’ passato poco più di un anno dalle elezioni politiche del marzo 2018 e circa nove mesi dal varo del famoso “contratto di governo” con cui il M5S e la Lega, i due vincitori, hanno creato l’ampia e ibrida…


Storia di Lina, dalla Sicilia in Germania:
quando i migranti eravamo noi italiani

La madre di Lina, prima donna partita dal suo paese in Sicilia insieme con gli emigranti uomini, aveva un modo tutto suo di aiutare i clandestini: a Forbàch, cittadina di confine tra Francia e Germania, li…


Meglio il voto
che i giochini
responsabili

Se il governo sopravviverà alla questione del “buco di una montagna”, come la chiama Salvini, altre fibrillazioni seguiranno per la durata della legislatura. Soprattutto dopo le europee, con un M5S che rischia…


Contro gli imprenditori della paura dobbiamo riscoprire la politica

Il razzismo dei giorni nostri (e del nostro Paese) è strettamente intrecciato con il rifiuto e il disprezzo per la politica. E con l'affermazione che la politica è una cosa sporca e corrotta, che tutti i…


Contro l'odio di Salvini
possiamo provare
con le piccole felicità

E se provassimo ad essere felici? almeno un po’? Sarebbe bello, quasi rivoluzionario, ma forse impossibile, perché la felicità –ci hanno detto- non è di questo mondo. La inseguiamo da millenni, ma è roba rara.…


Un corteo immenso
a Milano
“Prima le persone”

“People. Prima le persone”, lo striscione che apre il corteo. Poi: “Siamo dello stesso sangue, fratello, tu e io”, “Siamo tutti meticci”, “Siamo tutti uguali”, “Sui diritti non si torna indietro”, “Proteggere…


A sinistra torna la politica
E ora 5 Stelle e Lega
sono sulla difensiva

Lo straordinario successo delle primarie Pd ha provocato – come prevedibile – un certo nervosismo nella maggioranza grillo-leghista. Primo obiettivo: minimizzare. Ecco così Matteo Salvini osservare che…


L' "idea grulla"
del Tg2
al tempo di Salvini

Di Matteo Salvini ormai conosciamo bene tic e virtù comunicative. Sappiamo che passa da una piazza a un talk show con la stessa disinvoltura con cui cambia abito o alterna musi duri e sorrisi; che per arrivare…


Nessuna scorciatoia
contro la bulimia
di potere di Salvini

Adesso che la Sardegna ha confermato la scena già vista in Abruzzo, importante è non sbagliare più l’analisi. Quanti a sinistra pensavano che la strategia migliore fosse quella di sganciare il M5S dalla Lega,…


Sardegna alla destra e flop del governo (aspettando le europee)

Il sogno, come ogni sogno,  è durato lo spazio di una notte, le lunghe ore del “testa a testa” degli exit-poll. Il risveglio (molto lento, in verità) riporta  alla dura realtà di questi tempi. Anche la…


Le primarie
del Partito democratico
e gli interessi dell'Italia

Cosa diranno le primarie del Pd domenica prossima, interessa le forze popolari e del lavoro. Non perché si possano determinare le condizioni per nuove convergenze identitarie sul quel partito, cosa…