Dopo-Covid, l’Italia è cieca davanti alle sfide della ripartenza

“Da noi può accadere che posti di responsabilità nel governo siano assegnati, per ragioni così dette politiche, a persone che sanno bene di non avere alcuna idea di quali siano i loro compiti. E…



Ricostruzione

Se il problema, per la sinistra, è quello di una vera e propria ricostruzione, se non si tratta di piccoli aggiustamenti, ma di una strategia che è tutta da costruire, dobbiamo saperci muovere in…



Se persino Prestigiacomo
e Pomicino diventano
un faro di civiltà

L’altro ieri ho pubblicato su Facebook questo post: “Mi capitano cose a mia insaputa, cose che fino a qualche mese fa avrei ritenuto impossibili. Per esempio apprezzare gli interventi di Cirino…



La sfida immediata
per la sinistra è rompere
il blocco dei populismi

Allarme rosso. La sinistra rischia di morire di pigrizia. Persa la funzione pedagogica, ora smarrisce anche la curiosità. La polemica aperta sulla due giorni di politica, dispiegatasi tra il…



Quando l’Italia si mise a correre,
in mostra la storia in bianco e nero

La mostra “Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961“ promossa da Roma Capitale e curata da Enrico Menduni e Gabriele D’Autilia è ospitata al Museo di Roma fino al 3 febbraio 2019.…



Il crollo di Genova
dove precipita la politica (e la sinistra)

REPORTAGE - Il dramma sotto il ponte crollato - una madre che attende per giorni il ritrovamento delle spoglie del figlio sotto le macerie, la disperazione di chi è costretto a abbandonare la propria…



Stato

Molte delle grandi innovazioni non sarebbero esistite senza un intervento propositivo dello Stato. Il nodo da sciogliere è come interagiscono pubblico e privato. Tema che alcuni stati europei hanno…



Nessun dialogo con chi è brutto dentro

Nella mia ormai lunga vita mi è capitato spesso di parlare animatamente con persone che non la pensavano come me, o altrettanto spesso, e sempre animatamente, con persone che stavano dalla mia stessa…



Cuperlo, quel viaggio alla ricerca
di una nuova sinistra di popolo

È un libro prezioso e sorprendente quello scritto di getto da Gianni Cuperlo dopo la bruciante sconfitta della sinistra alle elezioni del 4 marzo. Con In viaggio (Donzelli editore) Cuperlo prova…



Ricostruzione

Insensibilità di fronte al deteriorarsi della politica, crescente miopia di fronte alle sofferenze e alle lacerazioni della società italiana, incapacità di misurarsi realmente con le angosciose…



La sinistra e il popolo
da cui tornare

Si dice: ora dobbiamo tornare dal popolo. Sembra la ricetta magica per una sinistra che non da oggi, ad ogni sconfitta, non sa che fare e ripete quella frase come fosse un mantra con il quale…



Le destre vincono senza l’argine della sinistra

Sì, è vero: l’Italia è diventata cattiva. Più cattiva di come lo era dieci anni fa, quando nessuno avrebbe immaginato un uomo che andasse in giro avvolto nel tricolore a sparare ai “negri”. E’ vero,…