Costituzione

La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, la lascio cadere e non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il…


Negarville, i sogni e gli incubi
di un comunista clandestino a Parigi

Dal 24 giugno 1940 al 27 gennaio 1943 Celeste Negarville, dirigente del Partito comunista italiano operante in clandestinità in Francia, tenne un diario, rimasto inedito fino ad oggi, che è insieme una fonte…


Il valore della parola vittima
del coronavirus

In principio era il Verbo/ e il Verbo era presso Dio/ e il Verbo era Dio... Non sapessi che si tratta dell'inizio del Vangelo di Giovanni, pensassi ad un romanzo, direi senza imbarazzo che si tratta di un…


I ribelli della montagna

Di giustizia è la nostra disciplina / libertà è l'idea che ci avvicina / rosso sangue è il color della bandiera / partigian della folta e ardente schiera. / Sulle strade dal nemico assediate / lasciammo…


Imparare a disubbidire:
la lezione civile di Venturi e Foa

L’8 settembre 1943, l’annuncio dell’armistizio, colse due amici a Superga, nella collina torinese. Si trattava di Vittorio Foa e Franco Venturi: 33 anni il primo, 29 il secondo. Foa, da circa due settimane,…


Canteremo in tanti, canteremo per tutti
"Bella Ciao", poesia della nostra libertà

Ognuno avrà il suo 25 aprile da festeggiare. I più lo faranno immergendosi nella grande piazza virtuale voluta dall'ANPI mentre altri esporranno il tricolore alle finestre. Molti canteranno Bella Ciao dai…


Dai Caimani del Bell'orizzonte all'Arsi. Lotta partigiana a Montesacro

C'è una targa di marmo a Roma, in via Maiella, cuore di Montesacro. Più o meno ignorata, però ogni 25 aprile fin dagli anni 50 una corona d'alloro si rinnova sotto quei quattordici nomi che il Comitato di…


"In corsia anche il 25 aprile, il meglio dell'Italia ci viene da lì"

Marilde ha 40 anni, da dieci è in servizio come Oss (operatrice socio-sanitaria) nelle strutture pubbliche di Reggio Emilia. Viene da Bari, ove con una cooperativa sociale si occupava di ragazzi a rischio…


L'ospedale non ha mascherine? Ci pensano le donne calabresi

Una mascherina di stoffa, realizzata a mano o con una macchina per cucire, in alcuni momenti può diventare un simbolo. Capita, infatti, che nel sud Italia, ma forse anche altrove, le donne si industrino per…


Lettere e messaggi
all'Anpi: anche al virus
sapremo resistere

“A una come me abituata ad uscire spesso anche per semplici passeggiate risulta difficile il ‘confino casalingo’. Ma poi penso ai partigiani come mio padre che in vari momenti della guerra partigiana dovevano…


Peter Tazelaar, il Soldato d'Orange che
l'Archivio dell'Aia sta riscoprendo

Il primo giorno lavorativo di gennaio è una vera festa per gli storici olandesi: è il momento in cui l’archivio nazionale dell’Aia rende pubblici documenti che prima non erano accessibili a nessuno. È durato…


Natale in carcere

Per natale avrei voluto mandarti un telegramma di auguri che ti fosse arrivato proprio fresco fresco per l’occasione; ma non mi è stato concesso. I carcerati, a quanto pare, non hanno il diritto di mandare…