E se il governo cadesse grazie ad una destra costituzionale?


Non so se l’avversario che sconfiggerà il governo giallo-verde sarà una coalizione di sinistra o una destra costituzionale. Quello che avverto è che la coalizione sta raschiando il fondo del barile e…


La sinistra non può illudersi di dividere i “gialloverdi”


L’errore analitico più grossolano, in cui può oggi incappare la sinistra, è quello di interpretare il governo gialloverde come un complesso chiaramente diversificato entro cui è quindi agevole…


Le magliette rosse
e la triste fine
del Partito Democratico


Se si cercava un’immagine emblematica della drammatica crisi del Pd, eccola qui: da una parte decine di migliaia di magliette rosse nelle piazze d’Italia a cercare di fermare l'emorragia di umanità…


L’insostenibile
leggerezza
del PD


Forte questo Pd. Il congresso? Lo facciamo prima o dopo le europee. Il segretario lo eleggiamo subito ma anche no. Volete Zingaretti o Del Rio o vi tenete Martina? Però mi raccomando, è il nuovo…


Siena, cronaca di un disastro annunciato


Era tanta, ma così tanta, la voglia dei cittadini di vedere il Pd all’opposizione che alla fine il desiderio s’è avverato. Con la diretta partecipazione dello stesso Pd che ha inteso, forse,…


A sinistra serve una nuova forza radicale


I risultati elettorali non sono di per sé una sorpresa: il vento di destra soffia da tempo ormai sul nostro paese, la crisi della sinistra viene da lontano. Dire però che non ci sia materia per…


Emergenza nazionale:
la sinistra è scomparsa


Siena, Pisa, Massa, Imola: il cuore rosso dell’Italia non c’è più. Cadono, una dopo l’altra, le roccaforti nelle quali la sinistra si era difesa nei periodi più bui della sua storia e che cementavano…


Cuperlo, quel viaggio alla ricerca
di una nuova sinistra di popolo


È un libro prezioso e sorprendente quello scritto di getto da Gianni Cuperlo dopo la bruciante sconfitta della sinistra alle elezioni del 4 marzo. Con In viaggio (Donzelli editore) Cuperlo prova…


La verità è che in Italia
la sinistra è scomparsa


La vittoria di Lega e M5s, culminata con l’ingresso nella stanza dei bottoni, dovrebbe indurre a evitare immediate e semplicistiche assimilazioni agli altri contesti europei e a concentrare…


Sinistra, ripartire
dalla democrazia


Bisogna cercare di capire cosa è successo nel nostro paese con le elezioni del 4 marzo e poi con la costituzione di questo governo, presieduto da un Carneade, affiancato ai due lati dal capo della…


Il populismo dal basso che dà solo ai ricchi


Non ci saranno dunque le elezioni, che Salvini invocava come referendum “tra chi vuole un'Italia libera e chi vuole un'Italia serva”. Nasce il governo gialloverde, che può contare anche sulla…


Sì, la crisi era evitabile. Ora la sinistra pensi a iniziative emergenziali


Trovo molto sensato il ragionamento di Bruno Ugolini e lo condivido in pieno. Anche se dubito, ad esempio, che l'aver "ceduto" su Savona da parte del Presidente avrebbe cambiato la situazione perché…