Il caso Umbria insegna:
al Pd non basta
il "campo largo"

E ora cosa succederà? Le dimissioni – diventate inevitabili davanti al moltiplicarsi di elementi d’accusa, di indiscrezioni, di intercettazione non sappiamo quanto legalmente diffuse – di Catiuscia Marini da…


Dialogo Pd e sindacati,
è l'ora di darsi
obiettivi concreti

C’era un volta la cosiddetta “cinghia di trasmissione”. Così molti giornali chiamavano il rapporto stabilito tra l’allora Partito Comunista e il più grande dei sindacati, la Cgil di Di Vittorio, Novella, Lama,…


Tronti: “rivoluzionario conservatore”
estraneo alle esperienze minoritarie

Più volte ha parlato in questa conversazione della irriconoscibilità delle forze di sinistra. In una intervista di qualche anno fa ad Antonio Gnoli, mi pare nel 2015, lei ha sostenuto che le sue riflessioni e…


Ma perché nel Pd c'è chi pensa che
D'Alema abbia la peste?

A scanso di equivoci: nei due decenni in cui mi sono occupato di politica estera come inviato speciale e come editorialista ho conosciuto tutti i nostri ministri degli Esteri tranne uno, Massimo D’Alema. Né…


Zingaretti trionfa alle primarie. Ora può rifondare il centrosinistra

Pochi, fino a qualche giorno fa, avrebbero scommesso sulle primarie del Pd. Nessuno, di sicuro, avrebbe immaginato che in una bella domenica di marzo più di un milione e mezzo di italiani si sarebbe messo in…


La sfida delle primarie
Ai gazebo Pd
contro la destra

Se è giusto definire, come ha fatto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, i 200 mila del corteo anti-razzista di People, un "momento spartiacque" nell'opposizione al governo xenofobo-sovranista, lo stesso…


Le primarie
del Partito democratico
e gli interessi dell'Italia

Cosa diranno le primarie del Pd domenica prossima, interessa le forze popolari e del lavoro. Non perché si possano determinare le condizioni per nuove convergenze identitarie sul quel partito, cosa…


Riunificare la sinistra
divisa tra riformisti
e radicali

L’obiezione è che gli elettori – il «popolo», la «gente» – non vogliono «più sinistra», altrimenti avrebbero votato Liberi e Uguali o Potere al popolo. Possiamo interrogarci se, nel campo della politica,…


Il Pd e le nebbie
tra liberali
e socialisti

C’è uno scarto bizzarro tra la realtà dello scontro che squassa il Pd e la rappresentazione di quel marasma. Si vuole che la turbolenza abbia natura ideologica e nasca dalla difficoltà di far convivere due…


Primarie, correnti e scarsa identità:
ecco perché il Pd è un partito sbagliato

L’insieme delle regole che definiscono la vita e la struttura di un partito contiene una sorta di trama normativa: ossia, un insieme di principi che ne determinano concretamente il profilo e il modo di essere.…


Il reddito di cittadinanza
non va ma la Boschi
ci risparmi l'ironia

Leggiamo e sentiamo, a sinistra e anche da qualche voce di centro destra, per non parlare dei sindacati, giudizi severi sul famoso “reddito di cittadinanza”. Appare chiaro a chi lo esamina in tutte le sue…


Di Maio-Salvini
un'alleanza
di lotta e di governo

Da qualche settimana assistiamo a un fenomeno pressoché inedito nella storia politica della Repubblica: la nascita di un’alleanza di lotta e di governo. L’alleanza di governo è quella tra Lega e Cinque Stelle…