Gli ex deportati
denunciano i pericoli
del razzismo

Alla vigilia delle elezioni per il Parlamento Europeo i rappresentanti dei Comitati Internazionali dei campi di concentramento e di sterminio nazisti, in occasione delle cerimonie internazionali…


Casal Bruciato, il Pd riapre il circolo.
Ma resta il rancore

Via Diego Angeli, giusto dietro l’architettura elegante del piano Ina casa sulla Tiburtina, palazzine in cortina degli anni settanta. Il segno architettonico delle case popolari non c’è più. L’anonimato…


Il caffè, la tazzina
e i cori razzisti

Il cuore spento. Il cuore acceso. Visti non visti. Muscolo teso. Hai cambiato taglia. Cori razzisti. Case di sassi. L’asino raglia. Petalo rosa. Insisti, insisti. Luna di stracci. Pioggia di fischi. Giallo…


Perché le parole di Mussolini
sono tornate a essere "parole gridate"

Quando certe parole e i loro significati acquistano cittadinanza pubblica, contemporaneamente si consolidano immagini che sono il senso culturale e l’abito mentale di quelle parole. Così: la massa è…


Bene gli africani alle maratone, ma lo sport
va riformato

Lo Sport è straordinario. Produce simboli, crea parole, fissa nel tempo e nello spazio emozioni forti, fa capire quello che succede. Non solo chi vince e chi perde. Ce ne sono centinaia di Maratone come quella…


La rivolta dei tifosi della Lazio:
"Laziale fascista? Non in mio nome"

In questi giorni qualcuno si è arbitrariamente arrogato il diritto di parlare a nome di tutto un popolo, quello dei tifosi della Lazio. E facendolo ha per di più, ancora una volta, avallato un’impropria…


Di destra, di sinistra?
Nel M5S comanda
sempre Casaleggio

I fatti, intanto. Nel bel mezzo di uno stagno in cui sono attivi solo pensieri recessivi, solo azioni regressive, ecco che la sindaca di Roma, la cinque stelle Virginia Raggi, con coraggio si presenta davanti…


Viva 'o Senegal

Accidenti a questa nebbia Te set adre a laurà Questa Lega è una vergogna Noi crediamo alla cicogna E corriamo da mammà (...) E se hai la pelle nera Amico guardati la schiena Io son stato marocchino Me l'han…


In Olanda posti di lavoro
ai rifugiati: è così che
si combatte il populismo

Da questo mese, ed entro due anni, verranno assegnati tremilacinquecento posti di lavoro a tempo indeterminato ai rifugiati che si trovano nei Paesi Bassi. Per altri diecimila profughi, già all’interno del…


Non siate
avari

Il tempo passerà. Voi crescerete. E diventerete i padri, le madri dei vostri figli e delle vostre figlie, dei vostri padri e delle vostre madri. Mangiate con loro nei giorni di festa. Saziateli di regali e…


Pericolo pubblico

“Loro” possono, o meglio debbono essere incolpati per il malcontento, l’insicurezza e il disorientamento che ci affliggono dopo un quarantennio in cui si sono verificati i più repentini e profondi…