Tregua costituzionale
per fermare
chi vuole "pieni poteri"

Perché, subito dopo aver incassato la legge Salvinissima, la madre di tutte le norme securitarie che sprigionano odore di morte, ricevendo solo una innocua, considerato il momento, lettera di auspici…


Il Quirinale
e una legge
disumana e illiberale

L’approvazione del decreto sicurezza dà una definitiva sepoltura al mito estivo, ostinato quanto inconsistente, circa la differenza etico-politica irriducibile tra grillini e leghisti. E pone, in aggiunta al…


Il silenzio
assordante
dei giornalisti

Guardatelo quel video. Guardate lo sguardo cattivo del ministro dell’Interno. Guardate le sue mani che si agitano nel gesto di dire basta. Ascoltate il tono della voce. La ripetitività del non parlo, non ho…


Con il calcio vogliamo accendere
la speranza di essere tutti cittadini uguali

Pubblichiamo il testo integrale del discorso pronunciato dalla capitana della nazionale di calcio femminile Sara Gama in occasione dell'incontro della squadra con il presidente Sergio Mattarella al Quirinale.…


Giustizia sociale

Libertà e giustizia sociale costituiscono un binomio inscindibile, l'un termine presuppone l'altro: non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà, come non vi può essere vera libertà senza giustizia…


Mattarella, Narciso e il rifiuto dell'altro

Per inquadrare le difficoltà in cui si imbattono oggi numerosi paesi europei, e anche quale monito rivolto agli esponenti del governo italiano, il Presidente Mattarella ha citato il mito di Eco e Narciso. Il…


Da Piazza San Giovanni
il programma per un
arcipelago di sinistra

Una fase politica interessante si annuncia. Nella crisi della democrazia che permane a un livello di guardia, spiragli di una qualche alternativa alla situazione esistente già si avvertono. Nelle elezioni e…


Anticorruzione, i dubbi di Mattarella
La legge Bonafede in bilico

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha forti dubbi sulla costituzionalità della legge così detta “spazza corrotti” (iniziativa del guardasigilli pentastellato Alfonso Bonafede) che in realtà spazza via…


Il lavoro è
il fondamento
dell'unità nazionale

Lo sviluppo sostenibile del Paese è strettamente connesso alla sua unità. L’Italia diverrà più forte se riuscirà a ridurre i divari esistenti tra Nord e Sud, tra città e aree interne, tra territori dotati di…


Contro i populisti nasca una nuova sinistra

A leggere le cronache della manifestazione dei Cinque Stelle a Roma, si capisce quanta delusione deve aver contagiato lo stato maggiore del Movimento per quel catino del Circo Massimo mezzo vuoto. Da Di Maio,…


Una "manina"
travolge il governo

C’è stato davvero l’intervento di una “manina” o “manona” che sia per modificare il testo del decreto fiscale, collegato alla manovra, in modo tale da allargare le maglie su condono e scudo per i capitali…


Immigrazione, ennesima figuraccia dell'Italia a Bruxelles. Il caso Diciotti è stato risolto dal Vaticano

E adesso, caro Di Maio? La riunione di Bruxelles, quella che doveva “affrontare il problema della nave Diciotti e della redistribuzione dei profughi” sennò lui in persona, Luigi Di Maio, avrebbe tagliato i 20…