Il Pd sa ancora vincere
ma la febbre populista
resta alta

Il centrosinistra (meglio: il Pd) è vivo, il governo può andare avanti, ma la febbre populista è ancora alta. Il sostanziale pareggio, contro ogni previsione, nelle elezioni regionali di fine estate…



ederico II Marco Brando

Il labirinto di Federico II, re medievale
e mito “divisivo” da sempre

Non era facile confrontarsi con un personaggio storico e insieme leggendario come Federico II di Svevia, lo “stupor mundi”, amante delle scienze e crociato “pacifista”, nonché sovrano “illuminato”…



La rivolta dei grillini tarantini
che si sentono traditi

«Tradimento». Non c’è parola migliore per descrivere il senso di frustrazione del mondo ambientalista di Taranto e provincia che il 4 marzo scorso aveva creduto alla promessa grillina di chiudere…



Il premier bambolina

Un premier-bambolina, un vice premier che mangia e sbevazza nei giorni di Genova, un ministro Tontolino, infine un altro vice premier che non ha ancora capito se comanda qualcosa o l’hanno messo là…



Il premier Conte meridionale da cortile

Sono nato a Bari, ma mio padre era di Taranto e mio nonno di Ruvo di Puglia. Tutta la mia famiglia è pugliese da sempre, forse solo negli anni Sessanta alcuni andarono a Milano (i pugliesi vanno a…



L’acqua di destra
inguaia Emiliano

Dietro la scelta del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, di mettere il più grande acquedotto pubblico d’Europa, l’Acquedotto pugliese, nelle mani di Simeone Di Cagno Abbrescia, ex…



Ilva, il governo si metta in ascolto

Le dichiarazioni dei giorni scorsi del ministro Calenda, con meno sfrontatezza narcisistica del suo ex premier Renzi, ma con eguale arroganza, rimandano ad un quadro in cui il governo sta…



L’Ilva, i bambini
e il vento dei veleni

La partita sull’Ilva di Taranto, chiudere sì, chiudere no, si gioca ora sui bambini. E sul loro diritto a crescere in un ambiente normale dove si possa giocare nei giardini pubblici, tenere le…



Consigli ai futuri
ex-parlamentari

Vorrei dare qualche consiglio ai futuri ex parlamentari. Saranno in tanti. Partirei dalla mia personale esperienza. Quando Veltroni divenne segretario del Pd mi propose di fare coppia come all’…



Puglia, la filiera sporca dei pomodori
e le case di Boccadirosa

In Puglia Giuseppe Di Vittorio iniziò lavorare come bracciante, all'inizio del secolo scorso. Delle lotte che guidò, del suo pensiero sono molte le tracce che restano. Nella Cgil che guidò a lungo,…



Masserie e fabbriche. Insediamenti informali tra Lucera e Lesina

  Foggia. Con la responsabile del progetto Presidio della Caritas, un avvocato di strada, un documentarista abbiamo cercato i luogi dove vivono i braccianti di oggi, africani o provenienti…



Tra i braccianti in terra di Puglia
nelle baracche con i poster di An

Non chiamiamoli “ghetti”. In Puglia di ghetto ce n'è uno solo. Il Gran Ghetto di Rignano, il cui nome, con esplicita ironia, è stato deciso dagli abitanti, i braccianti africani. Gli altri sono…