Pd, segnali elettorali:
insensata l'alleanza
"strategica" col M5S

Per quanto possa contare – in un Paese in piena emergenza da coronavirus e con un’astensione a dir poco massiccia – il successo di Roberto Gualtieri nelle elezioni suppletive di domenica segnala perlomeno una…


Il grande inganno M5S
e le furbizie di Renzi
sulla prescrizione

È surreale la vicenda politica legata al decreto del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5S) sul blocco della prescrizione dei reati penali. Primo: perché la “filosofia” punitiva pentastellata che l’ha…


renzi_prescrizione

Conte-Renzi, lite tra simili
Ognuno ha il terrore
di poter scomparire

Gli scontri tra Renzi e Conte andranno ancora avanti così, con finti colpi bassi, minacce scariche e ricuciture apparenti. La prescrizione, e le altre singole questioni programmatiche, pronte ad essere…


Il paradosso illogico
di Bonafede
sulla prescrizione

In termini di logica formale, si chiama paralogismo. Si tratta di una forma distorta, e perciò fallace, di sillogismo, vale a dire di ragionamento logicamente rigoroso. Il paralogismo soggiacente alla riforma…


Processi senza fine:
la riforma pericolosa
di Bonafede e del M5S

La riforma della prescrizione nei processi penali - fortemente voluta dal M5S e dal suo ministro alla Giustizia, Alfonso Bonafede - sta creando grande scompiglio tra i membri della maggioranza giallo-rossa.…


Anticorruzione, i dubbi di Mattarella
La legge Bonafede in bilico

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha forti dubbi sulla costituzionalità della legge così detta “spazza corrotti” (iniziativa del guardasigilli pentastellato Alfonso Bonafede) che in realtà spazza via…


La legge Bonafede che spazza lo stato di diritto non i corrotti

Non vorrei che il coraggioso atto di disobbedienza civile del sindaci che contestano il decreto anti-immigrati offuscasse la consapevolezza che altrettanto grave è la legge (mercanteggiata dal pentastellato…