Matteo Renzi
e la grande
illusione centrista

Matteo Renzi ha cominciato, come era facile prevedere, a mettere sotto assedio quotidiano il governo che ha contribuito in maniera determinante a fare nascere. Non è certo una sorpresa. È un’azione coerente…


Sinistra e algoritmo

In giro vedo solo una società regredita e imbarbarita. La colpa più grave della sinistra è l’ossessione per il potere: contava solo il governo e poco o nulla la società con le sue dinamiche e i suoi problemi.…


La resistenza delle città assediate
dalla provincia leghista

Milano, Roma, Torino, Firenze resistono all’avanzata delle truppe cammellate salviniane. I grandi centri urbani votano a sinistra, in controtendenza, ma votando a sinistra proteggono, sembra, i pilastri di una…


Corpi e libertà. In un libro, femminismo, cambiamento, rivoluzione del pensiero

Alla fine, è questione di libertà. Libertà in senso pieno. “Le parole e i corpi. Scritti femministi” di Maria Luisa Boccia (Ediesse, Crs, pgg. 280, 16 euro) è un libro complesso, denso, stimolatore di pensiero…


Nessuna scorciatoia
contro la bulimia
di potere di Salvini

Adesso che la Sardegna ha confermato la scena già vista in Abruzzo, importante è non sbagliare più l’analisi. Quanti a sinistra pensavano che la strategia migliore fosse quella di sganciare il M5S dalla Lega,…


Ancora

E ho ancora la forza di chiedere anche scusa / o di incazzarmi ancora con la coscienza offesa, / di dirvi che comunque la mia parte / ve la posso garantire... / Abito sempre qui da me, / in questa stessa…


Chi protegge le minoranze dalle aggressioni di Salvini?

Le parole, per un politico al potere, non esprimono mai semplici opinioni, sono un fatto in sé. Se la frase sui rom fosse uscita da una intercettazione, forse qualche Procura sarebbe già al lavoro. Ma siccome…


Cambio di passo

È necessario un vero e pro­prio cambio di passo per la sinistra e per l’intero campo democra­tico. Se non lo faremo non saremo credibili nell’indicare una strada nuova al paese. Non ci sono più rendite di…


Claudio Lolli, zingaro felice:
la sinistra è senza amore

Ha qualcosa di strano la grande avventura artistica di Claudio Lolli. Perché, quando meno ci pensi, ti accorgi che è presentissimo nella memoria attuale di una quantità di gente di cui non avresti sospettato…


Uomo forte

C'è una chiara possibilità che i tradizionali meccanismi di salvaguardia della democrazia escano in qualche modo dal favore pubblico. Si afferma la tendenza a riportare il potere all'interno di una…


Follia

"L'incubo che vive oggi l'America è che l'uomo eletto presidente è un narcisista maligno, un bugiardo patologico, un ignorante spaccone, abietto, vendicativo e probabilmente un po' demente.Ogni giorno siamo…