Umberto Curi: “Dividere i migranti
è un segno della miseria dell’Europa”


Umberto Curi, filosofo, docente emerito dell'università di Padova e in numerosi atenei internazionali, ha scritto nel 2010 il libro "Straniero" che ha avuto un tale successo da divenire un punto di…


Chi è il popolo?


Nelle democrazie costituzionali le maggioranze che si succedono si impegnano a interpretare le norme fondamentali comuni; cosicché, nonostante le differenze, la grammatica resta la stessa, come pure…


Sinistra, quelle parole
dimenticate
da Marco Minniti


Marco Minniti ha sciolto finalmente la riserva e ha deciso di candidarsi alle primarie del Pd che non si sa ancora – dopo l’Assemblea nazionale che si è svolta a Roma sabato - quando si svolgeranno.…


Assia, giù Cdu e Spd
La vera novità
è l’avanzata dei Verdi


Angela Merkel traballa ma non cade. La große Koalition incassa una mazzata equamente distribuita tra le sue due componenti (meno 11% la CDU e meno 10 e rotti anche la SPD) ma, almeno per ora, non è…


Salvini-Le Pen, il Fronte diventa piccolo piccolo


La “Lega delle Leghe” non c’è più. È stata sostituita da un ben meno fantasioso “Fronte della libertà”. Lo hanno annunciato a Roma Matteo Salvini e Marine Le Pen in un convegno organizzato dal…


Superare Pd e LeU con
Alleanza democratica


Meno tasse per i ricchi, e insieme aumento della spesa sanitaria, sociale e pensionistica. L’elogio della Russia di Putin e il rimprovero all’Occidente che non capisce quell’autarchia illiberale e…


In nome del popolo via la democrazia


Stanno accadendo cose enormi nel nostro Paese, anche se molti guardano a ciò che succede in silenzio, quasi tramortiti dalle novità. Gli storici del futuro che potranno guardare a questa vicenda da…


Il risultato migliore per la sinistra è che nessuno vinca le elezioni


Il paradosso di queste elezioni consiste nel fatto che per un elettore di sinistra il migliore risultato sarebbe, per la prima volta, che non vincesse nessuno. Sembra un ragionamento astruso, ma non…


Autoritarismi


In Europa crescono nuove tendenze autoritarie, autoritarismi non ideologici come i vecchi totalitarismi ma pericolosi per la società liberale e per la pace. Si tratta di trend tirannici che sono…