In morte d'un giovane testimone
della poesia che sopravvive a se stessa

Alcuni giorni fa Gabriele Galloni è stato trovato esanime nella propria stanza. Era nato a Roma nel 1995 e a 25 anni era considerato tra i più promettenti poeti della propria generazione: la scomparsa ha dato…


razzismo, odio di classe

Razzismo

Il razzismo è un odio di classe. Si confronti il razzismo americano: esso è stato appunto, fino a oggi e ancora oggi, un odio di classe inconscio. Ma dal momento che i negri hanno incominciato a lottare e…


Addio a Bertolucci, intellettuale curioso
il più internazionale dei nostri cineasti

Lo scorso 15 dicembre, nella saletta di un laboratorio di post-produzione cinematografica sulla via Flaminia (la Laserfilm), Bernardo Bertolucci ha vissuto una giornata a suo modo memorabile, e alcuni di noi…


In questo mondo disordinato e cattivo
dov'è finita l'indignazione dei poeti?

Rileggendo negli ultimi giorni gli interventi di Mario De Santis su Repubblica (leggi) e Lello Voce sul Fatto quotidiano (leggi) si ha l'impressione che la poesia stia attraversando una fase a suo modo…


Quando recessione e invidia portarono gli italiani al razzismo più abietto

Sono uno dei capitoli più dolorosi della storia del ventennio fascista: le leggi razziali del 1938, l’antisemitismo che diventa discriminazione, esclusione dalla vita pubblica, deportazione. Al Regio decreto…


Ruspa e mutande
l'epifania casareccia
dell'arruffapopoli

Il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, leghista ex nordista approdato a posizioni nazionaliste fascistoidi, ha impostato il suo protagonismo politico non solo su frasi e iniziative politiche ad…


Addio a Ermanno Olmi
vero erede del neorealismo

Ermanno Olmi vinse la Palma d’oro a Cannes, con L’albero degli zoccoli, il 30 marzo del 1978. L’Italia aveva altro a cui pensare. Il 9 maggio, ventuno giorni prima, il cadavere di Aldo Moro era stato trovato…