La peste, la paura e la buona ragione

La parola “peste” era stata pronunciata per la prima volta. I flagelli sono una cosa comune, ma si crede difficilmente ai flagelli quando ti piombano sulla testa. Nel mondo ci sono state, in egual numero,…


Dalla peste al Covid-19, le pandemie spingono la storia a ritroso

Ogni epidemia, e il coronavirus non farà eccezione, è un colossale reset storico per l’umanità. Nulla è più come prima, nel bene e nel male. Forse non c’è nessuna relazione storica più duratura di quella tra…


Epidemia e guerra, amiche da sempre

Durante l’undicesimo anno della guerra dei Trent’anni (1), mentre gli Spagnoli assediano Casale abbandonandola poi ai Francesi, l’imperatore Ferdinando invia un esercito a conquistare Mantova, contro le…


Moltissimi medici,
nessuna medicina

Dico adunque che già erano gli anni della fruttifera Incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di mille trecento quarantotto, quando nella egregia città di Fiorenza, oltre ad ogni altra…


A Siena emerge dal passato la città
che fu abbandonata per la peste

Se dall'alto della loggia trecentesca del Palazzo Comunale di Siena il visitatore guarda in lontananza apparirà, nelle giornate più nitide, l'imponente Rocca di Radicofani oltre la val d'Orcia e, sullo sfondo,…