Matteo Renzi
e la grande
illusione centrista

Matteo Renzi ha cominciato, come era facile prevedere, a mettere sotto assedio quotidiano il governo che ha contribuito in maniera determinante a fare nascere. Non è certo una sorpresa. È un’azione coerente…


Sanità: bene i primi passi di Speranza ma c'è ancora molto da fare

Basta tagli alla sanità. Anzi, bisogna subito invertire la rotta e iniziare a investire di più, per esempio dotando, già a partire dal 2020, il Fondo Sanitario Nazionale di 2 miliardi in più. E poi occorre…


Nel quadripartito Conte
è il Pd a pagare
la tassa Salvini

Dopo le prime settimane di navigazione andrebbe innanzitutto aggiornata la colorazione politica del nuovo governo. Al giallo-rosso va aggiunto il bianco (o l’azzurro) della nuova formazione di Italia viva, con…


Renzi, una scissione
motivata solo dalla voglia
di fare il Capo

Sabato e domenica scorsi ho partecipato alla riunione dell’Associazione Libertà e Uguale che ogni anno si svolge ad Orvieto. Presidente di questa associazione è Enrico Morando e con lui hanno avuto sempre un…


Pd e Leu reagiscano
al taglio alla democrazia
imposto dai 5 Stelle

L’accelerazione sulla riforma costituzionale che diminuirà il numero dei parlamentari è un fatto nuovo e molto pericoloso. Lo è perché questo taglio è – forse – sostenibile solo nel quadro di una generale…


Per un governo di svolta
servono nuovo progetto
e nuovo soggetto politico

La nascita del nuovo governo è stato un evento abbastanza imprevedibile, frutto dell’incastro fortunato di circostanze politiche interne e internazionali. Dobbiamo dirci con franchezza che il Pd e il…


La politica non è il palazzo, non tradite
i volontari del Pd

L’annuncio di Matteo Renzi  è stato per il Partito Democratico una sorta di terremoto, per quanto un terremoto atteso - annunciato in larga parte via via che le settimane si sommavano e prendeva piede l’idea…


Un governo nato senza popolo può essere una trappola per il Pd

Se si osserva la politica italiana si ha, a un primo sguardo, una impressione di grande confusione, di caos. Due forze che si sono aspramente combattute - fino agli insulti sanguinosi - sono ora al governo…


mossa del cavallo

Attento Zingaretti:
la mossa di Renzi
può distruggere il Pd

Renzi gioca d’anticipo. Appena ha annusato che il Pd avrebbe stretto un’alleanza con il M5S ha rotto l’attesa passiva di una operazione comunque a conduzione altrui. Ha trasformato il suo cedimento strategico…


venezia, quinn

Basta con la sagra
strapaesana
e con il plebiscitarismo

Se dovessi scegliere un titolo per rappresentare l’Italia di oggi sceglierei questo: “il paese è fermo al semaforo rosso dello strapaese”. Da Pontida a Rignano – la Repubblica italiana sembra imprigionata in…


Scissione del Pd e intesa con il M5s. E' il nuovo centrosinistra?

Il Partito Democratico, nato come largo contenitore di ogni sensibilità riformista, non è riuscito a mantenere fede alla sua missione originaria. Ridottosi, negli anni del renzismo, a “partito delle Ztl”,…


I renziani e la scissione:
ora almeno il coraggio
di farla alla luce del sole

Un tempo le scissioni erano una cosa seria. Quasi sempre drammatiche, feroci, con strascichi amari anche nei rapporti umani fra chi le consumava e chi le subiva. Quasi sempre sbagliate, nel senso che si…