Mattarella a scuola
tra bimbi cinesi
Gesto contro il razzismo

Bastano gesti piccoli, a volte, per cambiare segno. Il presidente Mattarella ne ha fatto uno. E' andato nella scuola Daniele Manin, elementare e media, ai bordi dell'Esquilino (guarda il video). Un quartiere…


E ora la paura del virus diventa un problema per la democrazia

“Mangiano i serpenti e poi i cinesi crepano”. Il titolo del quotidiano "Libero" è un condensato dello spirito pubblico che si va diffondendo nei giorni della Grande Paura per il coronavirus. Non è questione…


Borghesia e paura, alleati di ferro

Per anni la sinistra non ha fatto che parodiare e dileggiare la paura e il risentimento di una popolazione di inermi che, letteralmente, è alla mercé dei suoi aggressori, schernendo la vecchietta se si fa…


Leonardo e il suo blog, dalla parte
dei minori non accompagnati

Quasi quotidianamente, ci arrivano immagini e notizie di bambini fuggiti dalle guerre o dalla fame, confinati nei lager libici o nei campi profughi, arrivati in Italia coi barconi o altri mezzi, finiti nei…


paura

Chi vuole l'uomo forte?
Gli uomini deboli
Lo dice il Censis

C'è stata l'era "dell'ipertrofia dell'io" che si è manifestata in quel piccolo tratto di storia in cui le persone si specchiavano nella propria individualità, dimenticandosi ogni dimensione pubblica. Erano gli…


Taranto tra due paure:
il mostro e
la disoccupazione

Taranto è attanagliata dalla paura. Ha paura del dolore, delle malattie ed ha paura del futuro. Un futuro di miseria, come sostengono Confindustria e sindacati confederali. O quello in cui si dovrà continuare…


Fuoco alla libreria
che non piace
a fascisti e criminali

Quella libreria non s’ha da aprire. Sembra di vedere le figure incappucciate, bravi di Don Rodrigo, che di notte, con un certo livello di competenza, deviano verso un angolo morto il raggio delle telecamere…


La paura della paura e l'indignazione dalla memoria corta

La crisi di Governo ufficialmente aperta cala il sipario su una modalità di fare politica nuova, di cambiamento certo, ma non di un cambiamento migliore. E basterebbe la difficile situazione economica del…


La paura di cambiare

E se credete ora che tutto sia come prima perché avete votato ancora la sicurezza, la disciplina, convinti di allontanare la paura di cambiare verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte Per…


Fabbrica della paura

Una ventata razzista e forcaiola sta attraversando l'Italia, e rischia di consolidarsi. Ammettiamo pure che grandi siano le responsabilità della sinistra per non aver colto il bisogno di rassicurazione di…


Giovani violenti nella città divisa

La città, per sua natura e struttura, si mostra al suo abitante, come al turista che l’attraversa, solo in quello che vuol far vedere di sé. I suoi luoghi derivano spesso il loro nome da alcuni attributi…