Moltissimi medici,
nessuna medicina

Dico adunque che già erano gli anni della fruttifera Incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di mille trecento quarantotto, quando nella egregia città di Fiorenza, oltre ad ogni altra…


La lunga e inquieta
notte di Roma

Suonava mezzanotte e mezza; il cuore di Clément faceva il suo rumore di orologio malato. Senza fiato, s’appoggiò alla balaustrata del Foro Traiano sconvolto dai recenti scavi. Senza simpatia per quei lavori…