Il Pci è finito negando Berlinguer
con l’ossessione di andare al governo

Chi firma questo articolo ha avuto, dal tempo della Resistenza in poi, responsabilità via via crescenti nelle attività del Pci e particolarmente rilevanti nel tempo precedente al suo…



Comunisti italiani

Abbiamo imparato, anche dagli altri, abbiamo capito, abbiamo corretto? Certo. E molto. Evviva: siamo stati un corpo vivente. Abbiamo avuto anche lentezze e ritardi: errori anche pesanti. Abbiamo…



Teresa Noce tra fedeltà e ribellione:
storia di una comunista punita dal Pci

Chi non conosce l’estrema dedizione che il Partito comunista d’Italia, diventato Pci nel 1943, chiedeva alla sua classe dirigente - dalla fondazione nel 1921 e almeno fino agli anni Sessanta (quando…



Ho imparato
a difendere
le mie idee

Fu così naturale da sentirmi a casa. Avevo 16 o 17 anni e venivo da una famiglia comunista: non solo comunista, però, anche siciliana in terra straniera, in una terra – la lucchesia – farcita di Dc…



Discriminato
perché mio padre
era comunista

Ho 78 anni e la mia partecipazione all’attività politica può ben considerarsi nulla se non per le conseguenze che ho dovuto subire per essere stato figlio di un comunista che dopo lo sbarco alleato…



Militanza

E’ una necessità vitale per la sinistra tornare ad impegnarsi per la ricostruzione delle identità collettive. Questa è l’arma senza cui è impossibile vincere la nuova guerra per il controllo di una…



“Care compagne e cari compagni”: 13 storie per raccontare il Pci

IL LIBRO - La differenza tra il prima e il dopo sta in larga parte in un pronome. Una volta era “noi”. Una volta “gli operai venivano da te incazzati e le incazzature le facevi diventare proposte. La…



Ciao Carla,
carissima compagna
Hai segnato una strada

Carla Nespolo era una carissima compagna, una compagna coraggiosa. Con la sua scomparsa viene a mancare una figura di grande importanza del movimento antifascista e democratico. Dal 2017, prima donna…



Negarville, i sogni e gli incubi
di un comunista clandestino a Parigi

Dal 24 giugno 1940 al 27 gennaio 1943 Celeste Negarville, dirigente del Partito comunista italiano operante in clandestinità in Francia, tenne un diario, rimasto inedito fino ad oggi, che è insieme…



Primo Maggio

C'è una sola festa civile che spinge gli uomini a uscire dai loro tenaci particolarismi, che supera i confini di tutte le patrie: è la festa del Primo Maggio. Centinaia di milioni di uomini e di…



Crisi del mondo

Oggi non sono entrati in discussione soltanto gli assetti produttivi e le strutture del capitalismo maturo, ma siamo di fronte a una vera e propria “crisi del mondo”. Viviamo in un’epoca per molti…



Quel giorno che da presidente
mi salvò da un “processo” ingiusto

Quando sono stata eletta parlamentare avevo da poche settimane compiuto l’età minima per entrare a far parte del Senato. Ero comprensibilmente molto emozionata. Credo che così sarebbe avvenuto per…