Le tante (troppe) maschere di Giuseppe Conte

Si ricama molto nei giornali sulla compiuta metamorfosi di Conte che, da capo unto dalla rete, oggi riceve la fiducia dell’aula esortando ad un “uso responsabile del social network”. Da presidente anonimo, che…


Gli anni di De Michelis
tra eccessi
e passione politica

Si potrebbe quasi leggere come una metafora la scomparsa a 78 anni del socialista Gianni De Michelis: era stato tra i primi a provare ad associare il potere al piacere, non abbandonandosi alla scena, come in…


1979: Guido Rossa ucciso dalle BR,
Jotti presidente della Camera

“L’anno che sta arrivando tra un anno passerà…” scriveva nel ‘78 Lucio Dalla ed al 1978 succede - inesorabile - il 1979 di Guido Rossa e Michele Sindona, Mino Pecorelli e Giorgio Ambrosoli, Boris Giuliano,…


Da Piazza San Giovanni
il programma per un
arcipelago di sinistra

Una fase politica interessante si annuncia. Nella crisi della democrazia che permane a un livello di guardia, spiragli di una qualche alternativa alla situazione esistente già si avvertono. Nelle elezioni e…


Colpo di mano di Salvini:
trasforma il Viminale
in un nuovo Palazzo Chigi

Invasione di campo. Non solo per i temi e gli interlocutori ma proprio per il luogo in cui ha avuto luogo. Matteo Salvini ha deciso di giocare in casa un altro anomalo tempo della sua perenne partita con…


Gli edili a congresso:
si introduca il reato di omicidio sul lavoro

“Si muore in parete, si muore in cava. Si muore al piano e si muore nei piazzali di carico e trasporto. Accanto ai nostri edili che continuano a morire come quaranta anni fa, cadendo dall’alto, con una…


Una "manina"
travolge il governo

C’è stato davvero l’intervento di una “manina” o “manona” che sia per modificare il testo del decreto fiscale, collegato alla manovra, in modo tale da allargare le maglie su condono e scudo per i capitali…


Il premier bambolina

Un premier-bambolina, un vice premier che mangia e sbevazza nei giorni di Genova, un ministro Tontolino, infine un altro vice premier che non ha ancora capito se comanda qualcosa o l’hanno messo là per fare la…


La grande voglia
di non vedere

Ormai, tutto scivola via. Scivola se Savona, pezzo importante del governo, torna a parlare di una uscita dell’Italia dall’Euro come di una possibilità concreta. E non scoppia un incendio che coinvolge Palazzo…


"Presidente avvocato":
il vecchio che avanza

I giornali dicevano che avrebbe dedicato la notte a scrivere il discorso. Qualche foto lo ritraeva mentre era intento alla tastiera, alla presa con i dolori del concepimento. Mai parto fu più banale. Talvolta…


Il populismo dal basso che dà solo ai ricchi

Non ci saranno dunque le elezioni, che Salvini invocava come referendum “tra chi vuole un'Italia libera e chi vuole un'Italia serva”. Nasce il governo gialloverde, che può contare anche sulla benevola…


L'incarico a Cottarelli mentre infuria lo squadrismo mediatico

Quello che dicono essere il più democratico degli strumenti di comunicazione, la rete, che diventa il luogo di uno squadrismo mediatico inaccettabile. In qualunque modo la si pensi. Da qualunque parte si sia…