Sindaco di Roma,
se il PD non sceglie
Calenda si impone

È sconcertante: il Partito Democratico, mentre afferma di essere – per risultati elettorali ottenuti e per debolezza degli alleati di governo – il centro imprescindibile della compagine che governa il paese, a…


All'inferno i decreti Salvini
Da oggi l'Italia torna ad essere
più civile e meno cattiva

Gigantesca notizia: l’Italia è tornata umana, con mille difetti anche atroci, ma umana. Questo Paese, primo al mondo in cui venne abolito la pena di morte e sono stati chiusi i manicomi, butta quella maschera…


Caro Zingaretti, basta lamenti. Il governo deve cambiare

Nicola Zingaretti, si legge su Repubblica, “si sfoga con i suoi” a causa di un governo che è privo di una linea, approssimativo e inadeguato su tutto, dall’immigrazione alla scuola. Il Segretario di un partito…


Anche i carabinieri all'inaugurazione
del monumento al criminale di guerra

Il sindaco e due assessori del Comune di Affile sono stati condannati in primo e secondo grado a parecchi mesi di carcere per apologia del fascismo. Nelle sentenze dei tribunali è scritto chiaramente che il…


Gori, il congresso
e gli iscritti che
non decidono

Il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, ha detto che il segretario del suo partito, Nicola Zingaretti, fa perdere identità al Pd e ha chiesto un nuovo congresso e un nuovo leader. Gli è stato risposto che…


Ora Zingaretti vuole
rimuovere il fattore P
dal partito del Lingotto

C’è poco da aggiungere alla lucidissima analisi che Nadia Urbinati ha scritto per l’Huffington Post. La proposta di Zingaretti si presenta con una debolezza di fondo nel suo impianto culturale. Parrebbe che il…


salvini

Serve una forza
di centro-sinistra
radicalmente riformatrice

Non è elegante infierire sugli sconfitti. Ma bisogna pure sforzarsi di dire con equilibrio la propria opinione quando la situazione, come in questo caso, diventa particolarmente drammatica. Una rottura…


Civati: l'alleanza Pd-M5S
precoce e contraddittoria
L'Umbria non sorprende

Una personalità politicamente molto interessante, ma anche un uomo capace di scelte personali non scontate e in nome di convinzioni non negoziabili. Pippo Civati, che oggi gira l’Italia per promuovere la casa…


Cosa ci dice
l'addio di Renzi
sull'identità del Pd

Tanto tuonò che piovve, si potrebbe dire, ricorrendo alla saggezza popolare. L’addio di Renzi ha sorpreso soprattutto per i tempi, ma non si può dire certo che fosse inatteso. Ma possiamo analizzare questa…


Sinistra, non svenderti
per un piatto
di polvere di stelle

La crisi è aperta e, forse mai come questa volta, non si sa come si chiuderà. Il governo Salvini-Di Maio finisce nel modo peggiore. Con il premier Conte che attacca duramente il leader leghista che gli sta…


salvini e Di Maio

L'alleanza coi 5stelle
è senza ritorno, occorre
un'alternativa di sistema

E’ forse più probabile che il Pd si frantumi come un cristallo fragile che a spezzarsi sia la sempre precaria coalizione gialloverde. Evidenti sono le tendenze dissolutive che attraversano il Pd, con i…


pd zingaretti

Pd, servirebbe un colpo d'ala o quantomeno un vero congresso

Michele Ciliberto ha proposto recentemente, su queste pagine, una riflessione sulle sorti della sinistra italiana che prende le mosse da un’affermazione molto netta e impegnativa: “lo schieramento progressista…