Venezia affonderà? Il Comune ha scelto
la strada più semplice per farla morire

Affonderà? Non affonderà? Il grande pendolo dell’osservazione di massa applicata a Venezia e alla sua nuova alluvione, nuota ora nell’angoscia degli estremi: essere o non essere. È forse questo evento…


PD e liste elettorali:
e questo sarebbe
il rinnovamento?

Spiace dirlo, ma non ci siamo. Se uno degli elementi che avrebbero dovuto caratterizzare la svolta del nuovo PD a trazione Zingaretti doveva essere la composizione delle liste per le prossime elezioni europee…


Manovra, l'arroganza
di Roma e le debolezze
di Bruxelles

La Commissione UE ha risposto nel modo più duro possibile alla scelta del governo Salvini-Di Maio (e Conte) di andare allo scontro aperto sul deficit. E l’ha fatto aggiungendo un elemento di drammatizzazione…


Aris Accornero che stava, senza miti, sempre dalla parte degli operai

Con Aris Accornero ci lascia non solo un professore, un sociologo, ma uno studioso che stava dalla parte degli operai. Che però non era certo quello che oggi potremmo chiamare un “populista”, o un demagogo.…


Il partito, Macron, le alleanze
i nodi del Pd a congresso

Il congresso è ancora lontano ma finalmente si intravedono contenuti di discussione vera nel Partito Democratico. Magari con un certo grado di confusione o di approssimazione, ma si può dire che il confronto è…


Il Pd cambi, è l'ultima chiamata. Ha perso la fiducia del suo popolo

La fiducia persa per strada è difficile, ora, da riconquistare. Come sbigottiti i dirigenti del Pd sono apparsi sfuocati, come messi fuori scena nel dramma genovese. Nel peggiore dei casi, fischiati. Sono…