Oligarchia

Chi saluta con gioia i "governi del Presidente" o i "governi dei migliori" e chi vede con soddisfazione i partiti politici rallegrarsi insipientemente per essere stati messi "in buone mani" lavora a…



Tra ministri e vice
Draghi si è circondato
di troppe mine vaganti

A dispetto di un’aura seriosa e professorale, Mario Draghi non disdegna le emozioni e sa pure regalarle, come ha dimostrato nelle nomine dei 39 sottosegretari. Nel gruppone spicca, insieme a Lucia…



Il doppio passo
della stampa
su Conte e Draghi

Leggere i quotidiani è un esercizio importante per scoprire che aria si respira nel paese. O almeno così dovrebbe essere. In Italia, però, negli ultimi mesi, è accaduto il fenomeno opposto: bastava…



L’alleanza PD-5S
è un’illusione,
non una strategia

In questa politica divenuta ultraleggera, in cui le parole appena proclamate sono smentite un attimo dopo, è difficile prevedere evoluzioni lineari e modulare i contorni resistenti nell’arco di una…



Draghi e i social:
torniamo ad usare
i taccuini

S'è fatto un gran parlare del fatto che il nuovo presidente del Consiglio non usi i social per comunicare. In realtà parla poco in generale: ha imparato bene, nelle grandi stanze che ha frequentato,…



Governo: un errore
la mancanza del ministro
agli Affari Europei

Fatte salve le poche parole pronunciate da Mario Draghi da quando il Presidente Sergio Mattarella gli ha attribuito il 3 febbraio il compito di presidente incaricato, abbiamo scarne idee sulle…



Ma per contare
le donne devono fare
come gli uomini?

Non è una mera questione di quote. Le donne che pure l’hanno posta negli anni per cercare di ottenere una rappresentanza altrimenti negata,  lo sanno bene che non è il genere femminile che garantisce…



Attuare l’articolo 3
della Costituzione
sull’uguaglianza

Non dimentichiamo che già al World Economic Forum di gennaio 2020 si discuteva di come avviare una nuova fase del capitalismo, per metterlo in grado di affrontare i grandi temi del XXI secolo,…



Il nuovo esecutivo
un’occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi –…



Cinque proposte
in campo per
rafforzare l’Europa

Le scarne indiscrezioni che filtrano sui colloqui tra Mario Draghi e i partiti indicano piuttosto chiaramente l’intenzione del presidente del Consiglio designato di dare una forte centralità…



Arriva il superministero ecologico
Cinquestelle (salvo sorprese)
verso il sì al nuovo governo

Per la storia, e per le sue istantanee, fino a ieri sera non si sapeva ancora quando si sarebbero aperte le urne della piattaforma Rousseau sulla quale i cinque stelle depositeranno, oggi giovedì 11…



Usiamo la tregua-Draghi
per costruire
un vero Partito del lavoro

Il “golpetto”, protesta ora il giornale di Travaglio, principale suggeritore di un governo indotto a schiantarsi in aula per asfaltare Renzi. I governi cosiddetti tecnici sono una regolarità nella…