Un messaggio
vocale

Una scimmia non è mai sincera. Dopo il pomeriggio arriva la sera. Linkami. Gli spaghetti col ragù? Non ho fame, mangia tu. La pelle screpolata. Andiamo alla partita. Parrucca. Bandana. Arriva…


Quando i bulli vanno in cattedra

Quando la scuola è poca il programma va fatto badando solo alle urgenze. Pierino del dottore ha tempo di leggere anche le novelle. Gianni no. Vi è scappato di mano a 15 anni. E’ in officina. Non ha bisogno di…


Io, maestro, e i miei
alunni non cittadini

Credo sarebbe utile che almeno noi insegnanti si facesse più attenzione all'uso delle parole. Da oltre dieci anni siamo invitati, da una Raccomandazione del Parlamento europeo fatta propria dal MIUR, a…