Il G7 e quella strana teoria sulla disuguaglianza

“Le disuguaglianze sociali fanno male all’ambiente e al clima”. E’ lo slogan altisonante del G7 Ambiente che si è svolto a Metz, e che la Francia, Paese ospitante, ha voluto inserire tra le priorità di questa…


Alternativa

La triste prospettiva che ci attende in Europa è quella di un futuro in cui, ogni quattro anni, saremo spaventati da una qualche forma di “pericolo neofascista" e ricattati a votare per il candidato…


Se persino Prestigiacomo
e Pomicino diventano
un faro di civiltà

L’altro ieri ho pubblicato su Facebook questo post: “Mi capitano cose a mia insaputa, cose che fino a qualche mese fa avrei ritenuto impossibili. Per esempio apprezzare gli interventi di Cirino Pomicino in tv,…


La Procura: Salvini e Toninelli
fate scendere i minori
Ma la vergogna Sea Watch continua

Per fortuna c’è un giudice a Catania. La Procura di quella città ha intimato ai ministri dell’Interno e dei Trasporti di far sbarcare subito almeno i tredici minori non accompagnati che si trovano sulla Sea…


Cinquanta sfumature di (gilè) giallo

Probabilmente non bastano cinquanta sfumature di giallo per descrivere la protesta dei gilè francesi. E’ un aiuto la ricerca condotta dal politologo Jérôme Fourquet e dal geografo e cartografo Sylvain…


Gialloverdi a caccia
nel confuso fronte
dei populisti europei

E poi ci sono i gilè gialli…Chi s’è stupito della fantasiosa offerta di alleanza politica di Luigi Di Maio ai casseurs dell’esuberante movimento francese perché non è proprio normale corteggiare chi saccheggia…


Pd, se D'Alema
diventa un alibi
per non cambiare

Le polemiche aperte da alcuni settori del Pd (in massima parte renziani) dopo il convegno di Italianieuropei sulla sinistra possono apparire surreali, ma in realtà sono rivelatrici di una cultura politica…


Nel Pd ormai ci sono due partiti: siamo sicuri che devono stare insieme?

La travagliata vicenda delle candidature alle primarie del Pd dimostra non solo che quel partito ha perso buona parte dei contatti con la realtà e che ha ormai, come scrive Emanuele Macaluso, i piedi di…


Pd, meglio tardi che mai
Ma solo se il congresso
produrrà una svolta

A un anno meno un giorno dalla rovinosa sconfitta del 4 marzo, il Pd avrà dunque una nuova leadership. Una distanza siderale, decisamente insostenibile per un partito, tanto più a sinistra, dove storicamente…


La piazza e la sinistra senza rotta
e senza bussola

Nei giorni scorsi su strisciarossa si è aperto un interessante dibattito sul futuro della sinistra (o delle sinistre) in Italia. Da una parte Graziella Priulla e Ella Baffoni ( Leggi qui ) si sono confrontate…


La crisi libica
e la miopia
del governo

Il tiro di mortaio che nei giorni scorsi ha sfiorato la nostra ambasciata in Libia è stato un avvertimento, che ha convinto la Farnesina dell'opportunità di far rientrare in Italia tecnici e personale…


E se il governo cadesse grazie ad una destra costituzionale?

Non so se l’avversario che sconfiggerà il governo giallo-verde sarà una coalizione di sinistra o una destra costituzionale. Quello che avverto è che la coalizione sta raschiando il fondo del barile e ha…