Mai con i populisti:
la lezione di Engels
oggi parla al Pd

Errori strategici, quindi non tutti correggibili in corso d’opera, precipitano nel voto umbro che vede un successo della destra radicale ancor più allarmante perché riscosso in coincidenza con un ampliamento…


Serve una forza
di centro-sinistra
radicalmente riformatrice

Non è elegante infierire sugli sconfitti. Ma bisogna pure sforzarsi di dire con equilibrio la propria opinione quando la situazione, come in questo caso, diventa particolarmente drammatica. Una rottura…


Vince il populismo
quando al governo
manca un'idea di società

Chi si era illuso che la follia d’agosto scoppiata nel Papeete avesse liberato la repubblica dall’incubo sovranista è stato risvegliato dal proprio sonno dogmatico dalle immagini di piazza san Giovanni. Prima…


Sanità: bene i primi passi di Speranza ma c'è ancora molto da fare

Basta tagli alla sanità. Anzi, bisogna subito invertire la rotta e iniziare a investire di più, per esempio dotando, già a partire dal 2020, il Fondo Sanitario Nazionale di 2 miliardi in più. E poi occorre…


Pd e Leu reagiscano
al taglio alla democrazia
imposto dai 5 Stelle

L’accelerazione sulla riforma costituzionale che diminuirà il numero dei parlamentari è un fatto nuovo e molto pericoloso. Lo è perché questo taglio è – forse – sostenibile solo nel quadro di una generale…


Per un governo di svolta
servono nuovo progetto
e nuovo soggetto politico

La nascita del nuovo governo è stato un evento abbastanza imprevedibile, frutto dell’incastro fortunato di circostanze politiche interne e internazionali. Dobbiamo dirci con franchezza che il Pd e il…


Scissione del Pd e intesa con il M5s. E' il nuovo centrosinistra?

Il Partito Democratico, nato come largo contenitore di ogni sensibilità riformista, non è riuscito a mantenere fede alla sua missione originaria. Ridottosi, negli anni del renzismo, a “partito delle Ztl”,…


Taglio dei parlamentari
la demagogia 5 Stelle
è un danno per l'Italia

Qualche mese fa,proprio qui su Strisciarossa, in diverse occasioni, si ragionava sui due progetti eversivi della Lega e del Movimento 5 Stelle: rispettivamente, il regionalismo differenziato e il taglio dei…


Nuovo governo, io non faccio il tifo.
Ma penso al piano B

Baciare il rospo? È un dilemma che ha senso se a porselo è la Principessa delle fiabe. Ma se la principessa ha mani palmate, colorito verdolino e magari due teste, c’è da scommettere che il bacio alla fine…


Nonostante i dubbi
buon lavoro
al nuovo governo

Nonostante tutto, restano i dubbi. Nonostante il liberatorio licenziamento di Salvini dal ministero dell'Interno. Nonostante l'enfasi quasi da sol dell'avvenire di alcune dichiarazioni giallo-rosse. Nonostante…


Così la sinistra
è condannata
all'estinzione

Ha qualcosa di surreale l’esultanza del Pd che brinda e spaccia come un trionfo epocale l’aver rinunciato alla figura di un suo vice premier. Dopo aver già ceduto su ogni cosa in maniera vistosa e unilaterale,…


La guerra lampo può portare Pd e M5s fuori dalle gabbie ideologiche

Non vi è venuto un po’ da ridere, ma anche da piangere? Questa incredibile crisi di ferragosto ci ha distolto da un clima rovente e dalle lunghe file diaboliche sulle autostrade da bollino nero. Fallita la…