La sinistra e la "lezione"
di quei venditori tv
di auto usate

Per mesi e mesi ho guardato con interesse, quasi con stupore, uno spot trasmesso con insistenza su diverse reti, quello di noicompriamoauto.it. Lo avete in mente? Mi colpiva, mi colpisce, per l’aspetto delle…


Politica e media cambino il linguaggio dell'odio e dell'intolleranza

“Le parole sono importanti”, diceva Michele Apicella, alias Nanni Moretti, nella famosa scena a bordo vasca del film Palombella rossa. E ancora: “Chi parla male, pensa male. E vive male”. Ma soprattutto vivono…


maurizio bettini metafore

Maurizio Bettini: "Le metafore
dei politici
usate per costruire un'altra realtà"

Quando si vuol far passare un ragionamento complesso in modo semplice o se si vuol dire una certa cosa per dirne, in realtà, un'altra si ricorre alla splendida soluzione della metafora. Potenza della lingua. A…


Perché le parole di Mussolini
sono tornate a essere "parole gridate"

Quando certe parole e i loro significati acquistano cittadinanza pubblica, contemporaneamente si consolidano immagini che sono il senso culturale e l’abito mentale di quelle parole. Così: la massa è…


Il linguaggio incoerente della politica dell'applauso

In direzione ostinata e contraria: che cosa mi fa sentire così straniera nel mio Paese, che cosa sento così ostile al contesto culturale in cui sono cresciuta, alle fondamenta illuministiche della scuola che…


Salvini, nel linguaggio
da taverna
il suo identikit

Che il linguaggio di Salvini ministro sappia di fascista è fuori di dubbio. Non solo per l’accurata impostazione “da taverna”, con l’utilizzo ostentato di parole rozze, ipersemplificate, irridenti, quasi…