Il Pd e le nebbie
tra liberali
e socialisti

C’è uno scarto bizzarro tra la realtà dello scontro che squassa il Pd e la rappresentazione di quel marasma. Si vuole che la turbolenza abbia natura ideologica e nasca dalla difficoltà di far convivere due…


Il 9 febbraio con Landini
prova del fuoco
per il sindacato

Non sarà solo un appuntamento tradizionale, l’annunciato sabato 9 febbraio a Roma, con la manifestazione indetta dalle tre confederazioni. Sarà un specie di “prova del fuoco”.  Una vera e propria cartina di…


Freno anti-licenziamenti
con le sentenze
della Consulta

Il comunicato stampa della Consulta diffuso il 26 settembre scorso ci consegna quella che a ragione può davvero considerarsi una decisione storica della Corte costituzionale: il criterio di calcolo del…


La piazza e la sinistra senza rotta
e senza bussola

Nei giorni scorsi su strisciarossa si è aperto un interessante dibattito sul futuro della sinistra (o delle sinistre) in Italia. Da una parte Graziella Priulla e Ella Baffoni ( Leggi qui ) si sono confrontate…


Sogesid, sui 400 esuberi il Generale-Ministro risponda ai sindacati

E’ una delle più grandi aziende di Roma, la Sogesid, con oltre 400 dipendenti. Che ora rischiano  di essere trasformati in 400 “esuberi”. Cioè licenziati. Senza che l’autore, il licenziatore, il ministro…


Il caso della Sogesid
e di quei dipendenti gonfiati

Ognuno di noi ha provato almeno per una volta nella vita quel sentimento di impotenza che prende quando vedi, o vieni coinvolta in una situazione alterata, di palese disuguaglianza e velatamente disonesta, ma…


Lavoro, un decreto
inadeguato
e la deriva del Pd

Intanto è bene dire che “decreto-dignità” è un bel nome. Di certo migliore dell’americaneggiante “Jobs Act” i cui esiti sono stati nefasti. Infatti la scelta cruciale sottesa a quell’intervento di legge, vale…


Landini: Salvini paghiamolo con i voucher

L'INTERVISTA - “Il congresso della Cgil dovrebbe essere in grado non solo di eleggere semplicemente il segretario o la segretaria. La prima scelta da fare sarà quella di far tornare iscritti e lavoratori ad…


Il lavoro non sia condanna a morte

Mai come quest’anno il Primo maggio dei lavoratori italiani sarà un giorno di lotta, di denuncia e di proposta. Cgil, Cisl e Uil hanno deciso di dedicare la celebrazione della festa dei lavoratori alla…


Caro Caldarola, non sono proprio d'accordo. Ecco perché

Caro Caldarola, ho letto la tua rubrica su Striscia Rossa di sabato 7 aprile e d’istinto ho considerato, che finché non riusciremo a capire quelli che dovremmo rappresentare non andremo mai da nessuna parte.…


Politiche del lavoro
sì al confronto con M5S

Reddito di cittadinanza inteso come “un reddito minimo condizionato alla formazione e al reinserimento lavorativo “; “investimenti produttivi dello Stato a più alto ritorno occupazionale, destinandone il 34%…


Dopo il voto si parli finalmente del lavoro

Fa un po’ impressione osservare questi primi passaggi post elezioni. I “vincitori” sono naturalmente presi da un confronto sulle “cariche” da dividere (loro le avrebbero chiamate “poltrone”). Quel che fa…