Politica e media cambino il linguaggio dell'odio e dell'intolleranza

“Le parole sono importanti”, diceva Michele Apicella, alias Nanni Moretti, nella famosa scena a bordo vasca del film Palombella rossa. E ancora: “Chi parla male, pensa male. E vive male”. Ma soprattutto vivono…


stampa&ristampa

La crisi vista in tv. Record per le "maratone", latita Rai

La crisi ha appassionato quanto o più del calciomercato. Non è cosa di poco conto. Al racconto che ne è stato fatto dai media tradizionali - televisione, giornali di carta e on line, radio- si è aggiunto un…


Acchiappa-click

Il vero giornalismo è differente da gossip, saccenteria e acchiappa-click che dominano i notiziari di oggi... Il primo emendamento della nostra costituzione protegge la libertà di stampa perché i fondatori…


L'editto che unisce
Salvini a Berlusconi

1Un nuovo editto. Bulgaro. Questa volta tocca a Gad Lerner. E' solo l'ultimo di una lunga serie: il fior fiore di giornalisti italiani l'hanno già ricevuto. L'editto arriva, in genere, come una "raccomandata…


Notizie
al profumo di rotativa

Stamani al solito sono andato a comprare i giornali alla mia edicola. Sono un vecchio e abitudinario lettore di quotidiani. Di quelli di carta, intendo. Ne compro due, i principali, Corsera e Repubblica,…


Radio Radicale,
i giornali
e i costi della politica

Estremizzando, ma mica tanto: se cesserà anche Radio Radicale, cadrà l’ultimo simbolo della prima repubblica. L’ultimo “organo di partito” a fruire di finanziamento pubblico. L’ultima emittente a trasmettere…


Cari lettori, il vostro sostegno per fare più forte strisciarossa

Se guardate in alto, sopra la testata, vedrete spuntare un banner lampeggiante accanto a un omino che tiene in mano un megafono: sostieni strisciarossa. E’ un appello che lanciamo a tutti i nostri lettori e a…


Lo scienziato che
con un bacio sconfisse
la cultura della paura

Fernando Aiuti se n’è andato. Un altro tra i pionieri della lotta all’AIDS nel nostro Paese che scompare dopo Mauro Moroni, Ferdinando Dianzani, Giovan Battista Rossi. L’immunologo di 83 anni è morto al…


Tiro al giornalista,
Di Maio come Silvio

Al congresso del Partito popolare europeo a Bonn: “Esiste una sinistra forte dell’80% della stampa italiana che mi ha attaccato su tutti i fronti, inventandosi delle calunnie incredibili” (YouTube, 10 dicembre…


Lo scambio indecente sull'informazione tra il governo e Berlusconi

Farne un falò, immagine di tragica memoria nazista, e non solo. O, meglio e più utile, farne merce di scambio con un alleato in panchina ma ancora necessario che alle sue aziende (e alle proprie tasche) ha…


Può Aristotele sconfiggere Zuckerberg? Il copyright a Strasburgo

Una cosa è certa, dopo il voto di Strasburgo sul diritto d’autore ai tempi dei cosiddetti aggregatori: domani o dopodomani non cambierà nulla. Perché si vedano gli effetti della decisione dei deputati europei…


Salvini viola il codice
dei giornalisti
L'Ordine non interviene?

Può darsi che il ministro dell’Interno Matteo Salvini non stia commettendo reati prendendo in ostaggio centinaia di migranti sulle navi (incluse quelle militari italiane, tanto che è indagato ad Agrigento per…