Austria, in trappola
non solo Strache
ma tutti i sovranisti

Non è una storia austriaca. La trappola micidiale in cui è caduto come un pollo Heinz-Christian Strache, capo indiscusso (fino all’altra sera) dell’estrema destra a nord del Brennero, porterà dritta dritta,…


Baviera: destra bloccata
Spd in crisi
Successo dei Verdi

La destra estrema, populista e sovranista, non passa. Neppure quando crolla la destra più moderata. La sinistra tradizionale affonda, perché non sa più parlare con gli elettori, neppure quelli che le erano…


Anche in Germania soffia
(non solo a destra)
il vento dell'antipolitica

C’era una volta la stabilità della Germania: partiti consolidati, alleanze prevedibili, istituzioni forti, governi con maggioranze di ferro. Alla vigilia di un appuntamento elettorale che potrebbe segnare una…


L'Austria: "Migranti criminali
Arrestiamoli tutti"
Affondano i princìpi dell'Europa

Arrestiamoli tutti. Poi li chiudiamo in campi di detenzione lontani, fuori dall’Unione europea e lì restano prigionieri. Tutti: quelli che hanno diritto all’asilo finché la loro domanda non verrà accettata dal…


Salvini contro i Rom
Italia isolata nella Ue

Matteo Salvini parte all’attacco dei Rom e rende ancor più difficili i rapporti con l’Unione Europea. L’idea del censimento per separare i nomadi che “purtroppo ci dobbiamo tenere” da quelli che si possono…


Deutschland über Alles,
e al leghista piace

“I tedeschi prima di tutto”. Provate a dirlo in tedesco: “Deutschland über Alles” e vi correrà un brivido per la schiena. Lo stesso che dovrebbe corrervi quando Salvini dice “Prima gli italiani”, che è…


Nasce (con un brivido)
il nuovo governo Merkel

Per Angela Merkel una rielezione col brivido. Quando il presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble ha letto il risultato della votazione c’è stato un attimo di gelo: la cancelliera vecchio-nuova si è fermata a…


SPD, il tormentato sì
alla groβe Koalition

I socialdemocratici tedeschi hanno votato per la groβe Koalition. L’esito del referendum che i vertici della SPD avevano indetto tra gli iscritti al partito chiedendo di approvare o respingere l’ipotesi di una…


Passo indietro di Schulz
È bufera nella SPD

E adesso, povero partito? Ci vorrebbe Hans Fallada, che tanto bene descrisse disperazione e lacerazioni del popolo minuto tra la prima guerra mondiale e il nazismo, per raccontare quello che sta succedendo…


Un fantasma in Europa:
l'instabilità tedesca

I miracoli non esistono, o almeno non esistono in politica. Un accordo tra tre, o meglio quattro, partiti che la pensavano in modo diverso e spesso contrapposto su praticamente tutte le scelte che avrebbe…