virus

Economia e coronavirus.
Si esca subito
dalla convalescenza

Ultimi, penultimi, terzultimi. Diamo per scontato che il virus prima o poi se ne andrà e il mondo, prima o poi, ricomincerà a camminare sulle proprie gambe. La domanda che dobbiamo porci - ora, non domani - è…


coronavirus

Coronavirus, ecco perché la via inglese porta all'ecatombe

«Sono un epidemiologo. E quando ho ascoltato il piano britannico di contrasto al coronavirus fondato sull’”immunità di gregge” pensavo che fosse sarcasmo». Chi parla, su The Guardian, è William Hanage, docente…


La follia inglese?
Un vero classico

Certe forme della melanconia sono state a lungo considerate come specificamente inglesi; era un dato medico (Sauvages parla di “melancolia anglica ou taedium vitae) e anche una costante letteraria. Montesquieu…


gran bretagna Corbyn Johnson

Tre ragioni per la sconfitta di Corbyn
L'inquietante strategia dei conservatori

Tutte le sconfitte sono dolorose, sia individuali che collettive. Alcune però lo sono più di altre e anche a un mese di distanza, quella del Labour Party alle elezioni politiche nel Regno Unito è senz'altro…


Trionfa Johnson,
Europa addio. Pesante sconfitta per Corbyn

Boris Johnson è ora al timone del Regno Unito, con una maggioranza di trecentosessantuno seggi, ben più dei trecento ventisei sufficienti per governare. BoJo sta incarnando con successo non le élite, ma un…


La Brexit (o no?)
sarà sotto
l'albero di Natale

I giornali britannici l’hanno subito chiamato Brexmas, un Natale dominato dalle elezioni politiche anticipate del 12 dicembre, fissate con una legge approvata con 438 voti contro 20. È la prima volta nella…


brexit westminster

Brexit a tutti i costi.
Il golpe di Johnson che sospende il parlamento

Quello che è avvenuto mercoledì in Gran Bretagna è estremamente grave e deve allarmare tutti i sinceri democratici in Europa. Un primo ministro senza la fiducia del Parlamento ha chiesto a un monarca in carica…


Ora Corbyn deve
affrontare la battaglia
delle elezioni europee

La vera lotta in Gran Bretagna comincia adesso. Teresa May ha giocato la sua ultima, disperata mossa, chiedendo un dialogo con Jeremy Corbyn. Non ha promesso di rivedere le sue condizioni, cerca semplicemente…


Tutte le ombre sui militari libici
addestrati in Europa

E’ dal 2014 che i libici vengono in Europa per addestrarsi. Non sono grandi numeri. Anzi. Sono, però, particolarmente significativi i segnali del loro passaggio e che lasciano un’ombra pesante sulle operazioni…


Europeo

Io mi sento un cittadino europeo. Bisogna essere consapevoli che tutti abbiamo identità multiple. Ti puoi sentire fortemente inglese e fortemente europeo allo stesso tempo. Questi sentimenti non sono in…


Disuguaglianza

Abbiamo un compito da svolgere: capire in profondità cosa è successo alla politica della Gran Bretagna, capire i livelli di disuguaglianza esistenti nel Paese, capire l’insicurezza di chi è intrappolato in…


Referendum, a Roma
si vota: in gioco
c'è l'interesse pubblico

Domenica a Roma il referendum meno pubblicizzato della storia d'Italia chiederà ai cittadini se è bene affidare il servizio pubblico in mano privata. Un'iniziativa fortemente voluta dai radicali e appoggiata…