Castellina: "In Grecia
come in Italia, la sinistra
più che mai necessaria"

Quasi novant'anni, Luciana Castellina è una indomita combattente. Iscritta giovanissima al Pci, ha diretto a lungo il settimanale della Fgci, “Nuova Generazione”. Poi nella sezione femminile del Pci e…


Ingrao-Camon, dialogo sul comunismo
"In questo mondo è necessario"

Camon Il Pci. Anni fa, quando si trattava di cambiare nome al Partito comunista italiano, e c'erano il fronte del No e il fronte del Sì, qualcuno, una segretaria, mi telefonò a nome suo per invitarmi ad…


Un 25 aprile per il futuro
contro chi vuole
far tornare il passato

“E' difficile ricordare il 25 aprile, questa data gloriosa della nostra storia nazionale piena quant'altre mai di speranze e di promesse per la vita del Paese, senza chiedersi se questo nel quale viviamo è lo…


Di Vittorio così celebrò Gramsci:
scienziato, capo rivoluzionario

Nel 1923, dopo la chiusura della Camera del lavoro di Bari, Di Vittorio decide di trasferire la famiglia a Roma.  Il 13 settembre 1925 lo arrestano. Scarcerato il 10 maggio 1926 non resta molto in libertà:…


Gramsci e Greta:
smettere di aver paura
della cattiveria sui social

Nei giorni scorsi ho scritto - proprio per Strisciarossa - un articolo sulla figura dell'intellettuale e sulla necessità che una classe dirigente si formi per aiutare le persone a maturare e promuovere ideali…


C'era una volta la forza dell'egemonia
uccisa dalla "politica del presentismo"

Due articoli di notevole impegno, firmati da Pietro Spataro (23 febbraio, leggere qui) e Fernando Bruno (28 febbraio, leggere qui ), hanno riproposto su “Strisciarossa.it” il problema dell’egemonia, della sua…


La vera sfida
è costruire una
politica per le persone

Mi è capitato di riprendere in mano Gli intellettuali e l'organizzazione della cultura di Antonio Gramsci, pubblicato nel 1975 per Editori Riuniti - e c'è un punto di quegli scritti di cui probabilmente…


Sui giornali

Un giornale, come un libro […] non può accontentare tutti nella stessa misura, essere ugualmente utile a tutti: l’importante è che sia uno stimolo per tutti, poiché nessuna pubblicazione può […] determinare ex…


Il razzismo emergenza:
dobbiamo fermarlo
prima che sia tardi

Ma che paese è diventato l’Italia? In quali nascondigli segreti sono maturati negli anni questa rabbia violenta e questo odio cieco che oggi ci sorprende e ci travolge? Perché non ci siamo accorti di questa…


Liberare Machiavelli
dal machiavellismo
Riformatore e utopista

Machiavelli è forse la voce più alta e più tragica del suo tempo, gli ultimi decenni del Quattrocento e i primi del Cinquecento; e in questo quadro si presenta, in primo luogo, come un uomo, un politico, un…


Il marxista eretico Lelio Basso e il socialismo
come democrazia più avanzata

Teorico, costituente, uomo di partito, attivista dei diritti umani. Lelio Basso, ricordato recentemente alla Fondazione “Filiberto Menna” di Salerno dai suoi biografi Maria Chiara Giorgi e Giancarlo Monina,…


Da Platone ai 5 stelle:
così l' apologia
dell'incompetenza

In un dialogo abitualmente poco considerato, Platone introduce un argomento che ben si adatta alla realtà politica del nostro paese. Quando nel corso di un’assemblea si tratta di decidere la costruzione di…