Disobbedienza

E’ maturo il tempo per la disobbedienza civile. Non chiedo eroismo, ma bisogna rischiare qualcosa. Non si può assistere passivamente. Ricordiamo i tempi di Martin Luther King quando c’era chi disobbediva e…


Sindacati contro il Def
Segreteria Cgil divisa
sul nome di Landini

Ritorna sulle scene  il sindacato. Ritorna con una mobilitazione unitaria sulle richieste da presentare al governo e nella discussione sulla scelta del futuro segretario generale della Cgil. Con Susanna…


Kafka in gita
al ponte Morandi

Il colloquio con il sindaco non preoccupava molto K., ed egli stesso se ne stupiva. I rapporti diretti con le autorità non erano poi così difficili, perché le autorità, per quanto ben organizzate, avevano…


La manovra: una sberla
all'Europa,
un'illusione per l'Italia

La prima manovra finanziaria del governo Lega-M5S ha pienamente mantenuto gli obiettivi che si erano dati i vincitori delle elezioni del 4 marzo: condono per i furbetti del fisco, superamento della legge…


Salvini cancella la mafia dal decreto sicurezza: non è un'emergenza

Un capolavoro. Un autentico capolavoro, il decreto di Salvini sulla sicurezza. Se potessero, i francesi direbbero: chapeau. Tanto di cappello per un ministro che è riuscito a convincere buona parte degli…


Dissenso

Esiste un rapporto necessario tra democrazia e dissenso. Con questo non voglio dire che la democrazia sia un sistema fondato non sul consenso ma sul dissenso. Voglio dire che, in un regime fondato sul consenso…


Il peggio deve venire
L'alternativa va
preparata subito

Ciascuno di noi avrà notato come nella società italiana si stiano moltiplicando i piccoli segnali di ripresa di sinistra e soprattutto delle critiche al governo. Si è passati dalla atonia post voto a questi…


Lo scandalo di Mentana per la libertà dei migranti

Capita anche questo nell’Italia di Salvini e dei Cinquestelle. Un telegiornale di grande ascolto viene aperto da un giornalista di grande fama con questa notizia: i profughi della nave Diciotti “sono già…


La controrivoluzione
di un governo di maschi

C’è un tratto, più d’uno in verità, ma uno soprattutto che colpisce dell’esecutivo giallo-verde. È un governo di maschi, fatto per maschi, che parla ai maschi, che propone idee reazionarie per le donne e la…


Il governo giallo-verde senza futuro ma con tanta cattiveria

La cattiveria non è una tradizionale categoria della politica. Almeno non lo è stata finora anche a dispetto di certi atteggiamenti e di certe posizioni se intendiamo la parola nel significato giusto del…


Nessun dialogo con chi è brutto dentro

Nella mia ormai lunga vita mi è capitato spesso di parlare animatamente con persone che non la pensavano come me, o altrettanto spesso, e sempre animatamente, con persone che stavano dalla mia stessa parte. Ne…


Il premier bambolina

Un premier-bambolina, un vice premier che mangia e sbevazza nei giorni di Genova, un ministro Tontolino, infine un altro vice premier che non ha ancora capito se comanda qualcosa o l’hanno messo là per fare la…