Libia, l'UE parla
con una voce sola
e "resuscita" l'Onu

Ci sono molte ragioni per dubitare che la conferenza di Berlino sulla Libia riuscirà a disinnescare la crisi, a far tacere le armi e a portare un po’ di stabilità nell’area. Le prime notizie che arrivano dal…


Perché sono preoccupanti
le strane dimissioni
del Ministro Fioramonti

Le dimissioni del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti mi preoccupano per almeno tre motivi. Il primo è che Fioramonti merita qualche considerazione per essere stato l’unico ministro dell’Istruzione che…


La NATO è divisa e in crisi
ma aumenta ancora
le spese militari

I Grandi Vecchi possono provocare grandi guai. La NATO ha compiuto settant’anni e la sua salute è pessima. Ma nonostante questo decide un poderoso aumento delle spese militari. Nel comunicato finale del…


Sanità: bene i primi passi di Speranza ma c'è ancora molto da fare

Basta tagli alla sanità. Anzi, bisogna subito invertire la rotta e iniziare a investire di più, per esempio dotando, già a partire dal 2020, il Fondo Sanitario Nazionale di 2 miliardi in più. E poi occorre…


Dopo il sì del Senato il governo alla prova dei fatti

Il Conte-due può cominciare a lavorare. 169 senatori a favore, 133 contro e 5 astenuti. Questo il risultato a palazzo Madama arrivato al termine di una due giorni che ha posto fine alla più imprevista crisi di…


Gentiloni, una sfida
difficile e le castronerie
di Conte

È senza dubbio comprensibile la soddisfazione per la nomina (in attesa delle audizioni e del voto del Parlamento europeo) di Paolo Gentiloni a commissario europeo per gli Affari economici. Indicare quale…


L'ambizioso Conte-2 ha la fiducia alla Camera. Contro, Salvini e il braccio teso di Forza Nuova e Casa Pound

“Sorda e grigia” è diventata per qualche ora la piazza di Montecitorio mentre nell’aula che la sovrasta Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio del neonato governo, il sessantaseiesimo della storia…


Se la sinistra perde
i fondamenti
della politica

Se l’Italia è da oltre vent’anni la prima grande malata delle democrazie occidentali, qualcosa di profondo si è verificato nella sua storia recente sino a sedimentarsi nelle coscienze di tutti. Non solo le…


Sinistra, non svenderti
per un piatto
di polvere di stelle

La crisi è aperta e, forse mai come questa volta, non si sa come si chiuderà. Il governo Salvini-Di Maio finisce nel modo peggiore. Con il premier Conte che attacca duramente il leader leghista che gli sta…


salvini e Di Maio

L'alleanza coi 5stelle
è senza ritorno, occorre
un'alternativa di sistema

E’ forse più probabile che il Pd si frantumi come un cristallo fragile che a spezzarsi sia la sempre precaria coalizione gialloverde. Evidenti sono le tendenze dissolutive che attraversano il Pd, con i…


La Corte di Strasburgo respinge il ricorso
della Sea Watch "ma l'Italia tuteli i migranti"

La Corte europea sui diritti umani ha respinto la richiesta dei migranti bloccati sulla Sea Watch di obbligare l'Italia a consentire lo sbarco a Lampedusa. Nello stesso tempo, però, la Corte ha invitato il…


conte e tria

In forse la procedura Ue:
il governo ci prova
con i trucchi contabili

Vogliamo azzardare una previsione? La procedura d’infrazione contro l’Italia per debito eccessivo non ci sarà. La Commissione UE non la proporrà al Consiglio perché crederà (o fingerà di credere) ai “miracoli”…