falcone e borsellino

Paolo e Giovanni

Il buio denso, la notte estrema di Palermo. La cui sera eterna, le cui stesse ombre si sono addensate sulla città da infinito tempo. Questo Paese, perse da tempo identità e dignità, è precipitato in un pozzo,…


Grande Bellocchio con “Il traditore”
su Buscetta tra tragedia e farsa

Punto primo: “Il traditore” di Marco Bellocchio dura due ore e mezza e quando finisce dici “di già?”. Ne vorresti di più.  Punto secondo: “Il traditore” di Marco Bellocchio esce oggi nei cinema,…


1992, l'anno terribile che ha cambiato la nostra Storia

Il 1992 - spartiacque tra la prima e la seconda Repubblica - è un anno che ha cambiato la storia del nostro Paese. Alla fine del mese di gennaio lo Stato inizia piano piano a sgretolarsi. Inconsapevolmente.…


Migliaia in piazza contro le mafie, ma del governo non c'era nessuno

Gli uomini passano, le idee restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”. Così scriveva pochi mesi prima di essere barbaramente assassinato Giovanni Falcone il 23 maggio 1992. Ieri,…


Strage di Bologna,
è ora di aprire
le stanze dei segreti

Un’occasione di cambiamento per il governo cosiddetto del cambiamento: modificare le norme che permettono a chi a suo tempo ha nascosto documenti sulle stragi di scegliere quelli da declassificare e quelli da…


Falcone dava fastidio a troppi, la mafia che lo uccise non era sola

Serve ancora parlare di Falcone? È utile rinnovare la memoria ad ogni 23 maggio come succede dal 1992, cioè da 26 anni? Io non ho dubbi: serve ed è utile. Naturalmente conta molto come vengono raccontate la…