Due Italie di fronte all'emergenza:
una combatte, l'altra contesta tutto

Lo scrittore Gianrico Carofiglio, senza tanti giri di parole, la riassume così su Twitter: “Tutto quello che sta accadendo, volendo giocare con le metafore, è una formidabile lente di ingrandimento. Ci fa…


Epidemia, la pessima
prova dei media
ormai simili ai social

Nell’Italia in balìa del coronavirus, una delle battute ricorrenti, sui social e sui più blasonati mass media, è questa: “Nulla sarà come prima!”. L’affermazione si riferisce allo stile di vita e alle…


Fava e giornalismo

Giornalismo

Io ho un concetto etico del giornalismo. Ritengo infatti che in una società democratica e libera quale dovrebbe essere quella italiana, il giornalismo rappresenti la forza essenziale della società. Un…


Emergenza Malta: giornalisti sequestrati
da delinquenti

Siamo veramente preoccupati per quanto sta accadendo a Malta. La scorsa notte, insieme a tutti gli altri colleghi (almeno una quarantina), siamo stati letteralmente sequestrati dopo la conferenza stampa del…


Il silenzio
assordante
dei giornalisti

Guardatelo quel video. Guardate lo sguardo cattivo del ministro dell’Interno. Guardate le sue mani che si agitano nel gesto di dire basta. Ascoltate il tono della voce. La ripetitività del non parlo, non ho…


Striscia lo striscione. Contro Salvini

Cristiano Militello ha fondato una scuola e, forse, nemmeno lo sa. Il suo “Striscia lo striscione”, ha fatto tendenza. Quella dell’attore, cresciuto nel clima della comicità toscana che nutriva “Vernice…


Cari lettori, il vostro sostegno per fare più forte strisciarossa

Se guardate in alto, sopra la testata, vedrete spuntare un banner lampeggiante accanto a un omino che tiene in mano un megafono: sostieni strisciarossa. E’ un appello che lanciamo a tutti i nostri lettori e a…


Nei cortei di Budapest
il risveglio operaio
contro Orban

Non so perché ma quando sbarco dall’aereo a Budapest, negli ultimi gelidi giorni del dicembre 2018, mi rincorrono i fantasmi di due grandi giornalisti italiani: Indro Montanelli e Alberto Jacoviello. Erano…


Per Antonio Megalizzi
un riconoscimento col
tesserino da giornalista

E così alla fine avrà un tesserino color bordeaux da giornalista… Che senso ha? Che senso ha dare ad un ragazzo ucciso in una strada di Strasburgo, a un mercatino di Natale, un pezzo di carta che non consolerà…


Giornalisti sotto attacco
Time: difendere
la libertà di informazione

Sbatti il mostro in prima pagina. E visto che i mostri sono tanti, la rivista Time quest’anno ha preso un’iniziativa senza precedenti: non una, ma quattro prime pagine, quattro copertine. C’è quella con Jamal…


L'ultimo oltraggio di Casalino. Non può restare a Palazzo Chigi

Del comunicatore maximo del governo giallo-verde, quel Rocco Casalino da Ceglie Messapica cui il crollo del ponte Morandi ha rovinato il Ferragosto, che ha messo sotto accusa i funzionari del Mef perché poco…


Dov'è finito il servizio pubblico? Il Tg1 propina social e propaganda

Tg1 delle ore 20 di giovedì 22 agosto. Pastone politico sullo scontro Fico-Salvini sulla nave Diciotti: in onda la pagina twitter del presidente della Camera (“adesso i 177 devono sbarcare”) e in replica la…