Chi ama, brucia
chi acqua, terra

Chi terra, trema. Chi dorme, pesci. Chi pela, zucca. Chi latte, mucca. Chi lingua, batte. Chi cade, botta. Chi botta, cotta. Chi cotta, ama. Chi ama, brucia. Chi brucia, acqua. Chi acqua, terra.


In un mondo cattivo e impaurito
bisogna essere ribelli con gentilezza

In una lunga lettera alle sue figlie, Caterina e Margherita, dove si racconta senza altri filtri se non quello della scrittura, Saverio Tommasi con simpatia, arguzia e dolcezza, affronta una serie di tematiche…