E Salvini rottama Berlusconi

Vittoria con sconfitta interna. Con cui fare i conti. Dato che chi si sta leccando le ferite in queste ore non è di poco peso, visto che si tratta di Silvio Berlusconi. Si prospetta, dunque, arduo il compito…


Le liste di Renzi e il dopo Pd

Premessa: in ogni elezione ci sono scelte discutibili, esclusioni eccellenti, favoritismi, territori discriminati, e fioccano gli appelli per recuperare questo o quel candidato. Dunque - sotto questo aspetto -…


Berlusconi, come se nulla fosse accaduto

“Noi siamo un paese senza memoria, il che equivale a dire senza storia”, scrisse Pier Paolo Pasolini nel 1975, prima di essere ucciso all’Idroscalo di Ostia. Sono passati quarantatré anni e quel giudizio,…


Basta con le vane
promesse elettorali

Chi promette il mare e chi promette il monte. E chi promette mari e monti. La campagna elettorale appena cominciata rischia di essere la più brutta e la più imbrogliona della nostra storia recente. In appena…


Berlusconi nel simbolo insulto alla democrazia

Pregiudicato. Non candidabile e non eleggibile per una legge dello Stato, la Severino. Eppure Silvio Berlusconi, esibendo con sfrontatezza il consueto disprezzo per le regole e le norme, non ha esitato a far…


E il rottamatore
resuscitò Berlusconi

Anche tra gli osservatori stranieri ci si interroga sul senso della inopinata rinascita dell'ex Cavaliere. Non mancano metafore misticheggianti di editorialisti così sorpresi dall’evento che rinviano al…


Alle elezioni
con partiti-fantasma

Sarà anche un segno dei tempi, sarà un processo ineluttabile: sta di fatto che le prossime elezioni politiche saranno le prime con dei partiti fantasma. Le prime senza neanche un euro di finanziamento pubblico…


Tocca ai Democratici
sfidare i due populismi

Di cosa parliamo quando parliamo di alleanze? Il voto siciliano si è appena chiuso e ricomincia la discussione sulle alleanze (che mi sembra nascondere la discussione sul ruolo di Matteo Renzi, anzi sul suo…