Insieme mai
viva le scissioni

“Credo che tra non molto mi dimetterò da deputato perché è tutta opera e lavoro inutile. Si è contro gli altri partiti; e il proprio partito non fa nulla di ciò che si dovrebbe fare. Allora, a che scopo?” Lo…


Cellula infetta

“Il fascismo insomma è una fenice che non ha bisogno di ridursi in cenere per rinascere. Sessantaquattro anni di democrazia ancora non sono bastati a ripulire il sangue dell’italiano dentro il quale tuttora…


Aggrediti per una maglietta

Magliette (e felpe)

"Non smetteremo di frequentare i territori di questa città liberamente e di rivendicare le nostre idee (...) in una città e paese allo sbando dove la violenza non viene più condannata, ma anzi difesa e…


Perché le parole di Mussolini
sono tornate a essere "parole gridate"

Quando certe parole e i loro significati acquistano cittadinanza pubblica, contemporaneamente si consolidano immagini che sono il senso culturale e l’abito mentale di quelle parole. Così: la massa è…


Noi, "nuovi partigiani" per raccontarvi
le storie di ordinaria resistenza

Se dovessimo dirvi chi siamo alla fine di questa lunga settimana iniziata malissimo con un editore nero pronto ad allestire il suo stand al Salone del libro di Torino e ora indagato per apologia di fascismo,…


Di destra, di sinistra?
Nel M5S comanda
sempre Casaleggio

I fatti, intanto. Nel bel mezzo di uno stagno in cui sono attivi solo pensieri recessivi, solo azioni regressive, ecco che la sindaca di Roma, la cinque stelle Virginia Raggi, con coraggio si presenta davanti…


L'editore fascista getta
nella bufera
il Salone del Libro

Avrei potuto serenamente ignorare il libro di Matteo Salvini (con prefazione di Maurizio Belpietro), “intervista allo specchio” (questo il sottotitolo) a cura di Chiara Giannini , giornalista del “Giornale”,…


Così Lizzadri, Lama, Foa
raccontarono il loro primo maggio

Il 20 luglio del 1889 il Congresso costitutivo della Seconda internazionale, riunito a Parigi, decide l’organizzazione di una grande manifestazione per la richiesta di riduzione della giornata lavorativa ad…


Un 25 aprile per il futuro
contro chi vuole
far tornare il passato

“E' difficile ricordare il 25 aprile, questa data gloriosa della nostra storia nazionale piena quant'altre mai di speranze e di promesse per la vita del Paese, senza chiedersi se questo nel quale viviamo è lo…


Ecco la lezione della Resistenza:
per cambiare il mondo bisogna esserci

Il comandante ci aveva dato l’ordine di pattugliare le strade, lasciando passare solo le persone che conoscevano la parola d’ordine. Io assunsi il controllo della zona che mi era stata assegnata, cercando di…


Salvini e la democratura
quella malcelata
nostalgia per il podestà

Nel giro di pochi giorni abbiamo capito meglio qual è il progetto del leader leghista-ministro dell’Interno-vicepremier Matteo Salvini. Ci sono ottime probabilità che abbia l’obiettivo di trasformarci in una…


Quelle lettere di Gramsci che Sraffa
nascose al Pci perché poco "cauto"

Nel settembre del 1928 Piero Sraffa (l’economista amico di Antonio Gramsci che alcuni anni prima, scrivendogli, si era definito un comunista indisciplinato) riuscì a incontrare Tatiana Schucht (sorella di…