Se la via della seta
porta a Rotterdam

I Paesi Bassi sono il terzo partner commerciale europeo della Cina e anche in questi primi mesi del 2019 tra i due Paesi gli scambi sono cresciuti. Per la nuova via della seta il porto di Rotterdam non è più…


Laici e non, per uscire
dal Belpaese
delle caverne

Colpisce il livello dei comportamenti pubblici e privati nel nostro paese: siamo ormai a pochi passi dalla caverna da cui, come uomini e donne, abbiamo cercato di allontanarci, sforzandoci di costruire nei…


Sinistra e popolo
è ancora lunga
la strada dell'alternativa

L’illusione più consolatoria che continua ad attraversare larghi settori dell’opposizione di centro-sinistra, a più di un anno dall’esito delle elezioni politiche, è che in fondo il 4 marzo sia stato un…


I giovani e l'Europa
"Serve un'altra idea
per sentirsi uniti"

Quale è l'idea che hanno i giovani dell'Europa? Che cosa pensano che vada cambiato? E quali sono i temi centrali di un possibile nuovo europeismo che coinvolga i cittadini e sani quella frattura tra le…


Ora Corbyn deve
affrontare la battaglia
delle elezioni europee

La vera lotta in Gran Bretagna comincia adesso. Teresa May ha giocato la sua ultima, disperata mossa, chiedendo un dialogo con Jeremy Corbyn. Non ha promesso di rivedere le sue condizioni, cerca semplicemente…


Brexit alla deriva, l'ora della flextension per evitare l'uscita al buio

Se ne potrebbe riparlare fra un anno. Forse. Il primo ministro della Repubblica d’Irlanda Leo Vardakar ha detto che è “estremamente improbabile che un Paese dell’Unione Europea possa mettere un veto alla…


Ma davvero il "capitano" è invincibile come dicono i sondaggi?

Davvero il “capitano” è invincibile, come annunciano i sondaggi e certificano i commentatori? Un errore, speculare a quello di sottovalutare il nemico, è sempre stato quello di ritenere che le forze…


La sinistra si è persa
Per ritrovarsi deve essere
radicalmente alternativa

"La sinistra si è persa e non sa tornare". E' solo un'ignobile parafrasi di un gigante come De André, naturalmente, ma mi è balenata in mente mentre pensavo a come descrivere le ragioni della condizione in cui…


Le radici ambientaliste
dell'Europa unita

Un’Europa ecologista, di sinistra è il segnale che arriva dagli iscritti di Possibile che hanno votato in maggioranza per una Lista unitaria con i Verdi alle prossime elezioni Europee. Ed è un bel segnale…


Tronti: “rivoluzionario conservatore”
estraneo alle esperienze minoritarie

Più volte ha parlato in questa conversazione della irriconoscibilità delle forze di sinistra. In una intervista di qualche anno fa ad Antonio Gnoli, mi pare nel 2015, lei ha sostenuto che le sue riflessioni e…


C'era una volta
il centro destra, ora
c'è la destra e basta

Sono sotto gli occhi di tutti le imponenti trasformazioni che si stanno sviluppando in questo periodo nel sistema politico italiano: andrebbero perciò analizzate in modo specifico e ravvicinato. Vorrei in…


Brexit, May è stata estromessa
Decide il Parlamento

Con un voto drammatico e senza precedenti, il Parlamento britannico ha deciso di prendere il controllo sul processo legato alla Brexit, mentre tre ministri del gabinetto May si sono dimessi in disaccordo con…